DOVEVA ESSERE IL PERNO DEL GIOCO

COLOMBATTO BRUCIATO
DALLA SCELTA DI GROSSO

14/02/2019 11:46

Bruciato. L'uomo che doveva essere il perno del gioco del Verona, il metronomo del centrocampo, l'uomo che dava i tempi alla squadra, è stato relegato in panchina, snaturato, ormai smarrito.

La scelta, assurda, di Grosso di preferirgli l'ultimo arrivato Munari nella gara con il Crotone è stato l'ultimo epilogo di una stagione che Santiago Colombatto, in prestito secco dal Cagliari, pensava molto diversa.

Tra infortuni e rotazioni dell'allenatore che gli hanno tolto continuità, Colombatto si è involuto fino a diventare irriconoscibile. Tocca il pallone sempre una volta in più, non copre, non trova nemmeno sponde nè tantomeno inserimenti. E' uno dei grandi misteri di questa stagione. Uno dei tanti.


 
  • Pagine:
  • 1
  • 2
  • Enry

    il 14/02/2019 alle 22:10 “Ma Infatti”
    Ma infatti quando mi hanno detto colombatto ho esclamato ma ci ci ca..o Elo? Infattii è rimasta ancora sta domanda... Butei se i Ds ie strassi e questo l'ha dimostrato ampiamente questi sono i risultati ma pensate che prendano giocatori sapendo le caratteristiche? Qu sti sono talmente tonti che si fanno rifilare qualsiasi bidone e cercano di rifilarci la storia come se fossero dei campioni... Non sanno assolutamente nulla sono oltre che dilettanti in società anche faccie di bronzo ... Qualsiasi altro professionista in b come in lega Pro si sarebbe già dimessi x evidente incapacità gestionale... E terrificante vedere degli arroganti simili lavorare e prendere quei stipendi da menager potrebbe fare mille volte meglio e con cuore qualsiasi di noi... Questo e abbastanza certo anche perché probabilmente non ripeteremo mai l'errore già fatto più e più volte... Forse sono una setta di sadomasochisti questi ... E vengono tutti qui..
     
  • Alessandro

    il 14/02/2019 alle 19:15 “Hellasbasta”
    TUTTI A PESCHIERA A DOMANDARE AL carpigiANO COSA I GA FATO DE SPECIALE GROSSO E D'AMICO PER MERITARSE DE ESSERE A VERONA E COSA GA FATO DE MALE I TIFOSI DEL VERONA PER AVERE GROSSO E D'AMICO
     
  • Alessandro

    il 14/02/2019 alle 19:13 “Hellasbasta”
    TAVELLIN LINGUAINCULO E SPAIZZI SERVODELLAGLEBA AHAHAHAHAHAH ANCA MI NON LI SOPPORTO PIU'
     
  • Nik

    il 14/02/2019 alle 18:45 “Colombat O Ha Lo Stesso”
    sguardo triste de grosso
     
  • Hellasebasta

    il 14/02/2019 alle 17:39 “Incredibile”
    La cosa incredibile è che fanno pure gli offesi dopo tutte le incazzature, frustrazioni, bocconi amari, e chi più ne ha più ne metta; solo che noi le viviamo per troppo amore nei confronti dell'Hellas e per le continue palle ( credo di poterle chiamare anche fake news) e prese per il culo che ci hanno propinato ogni qual volta hanno aperto bocca da tre anni a questa parte. Ma Smeagol, che diritto ha d'incazzarsi? Perchè? Perchè è fiero di poter dire che questa squadra ha perso una sola volta nelle ultime 10 gare? Cazzo , che coraggio!!!!!! Per cortesia, qualcuno dica a questa pustola che i campionati si vincono facendo i punti e non pareggiando a ripetizione con le ultime in classifica. Poi quel "noi andiamo avanti contro tutto e tutti" se non è una dichiarazione di guerra cos'è? Suggerimento: visto che Merdaman ha detto che è disponibile ad incontrare tutti a Peschiera, perchè non ci coordiniamo e andiamo là in tremila? Vediamo dove va a finire la sua spavalderia quando si accorge che tutta Verona è esattamente all'opposto di Linguainculo Tavellin e Servodellagleba Spiazzi.....Mamma cara ma quante ne vedremo ancora e per quanto tempo l'Italia intera ci dovrà deridere? BRIGATEEEEEE Cazzo ci ha dichiarato guerra e non si organizza niente????????????????????
     
  • Ale75

    il 14/02/2019 alle 17:12 “Non è Possibile...”
    che giocatori, come handerson laribi e di Carmine, che in serie b erano gente forte, siano diventati brocchi
     
  • Briegel71

    il 14/02/2019 alle 16:49 “Mi Sa Che.......”
    Matteo ha ragione. A me il giocatora non dispiace, per la Serie B secondo me andrebbe molto bene. Solo che con il fenomeno in panchina e il diktat di camisa verta siamo arrivati a credere che il giocatora vale il due di coppe. Per poi, dopo averlo comprato per due lire, valorizzarlo. Tutte le mosse per far cassa. tutto calcolato. uno schifo mai visto primo.
     
  • Bigoloto

    il 14/02/2019 alle 16:49 “Idem Henderson”
    Grosso mediocre dimettiti
     
  • Matteoo

    il 14/02/2019 alle 16:14 “... Forse ....”
    Te lo prestano, con diritto di riscatto, tu lavori per screditarlo invece di valorizzarlo. A fine anno dici al Cagliari " senti non vale niente se vuoi te lo prendo ma a gratis" e poi l'anno successivo lavori per rilanciarlo
     
  • Nik

    il 14/02/2019 alle 15:41 “Credo Che”
    dovrebbero studiarli questi ultimi 4 anni gestiti all' Hellas. Xché ho ha una logica che noi non capiamo..oppure questo e da manicomio