CAMPIONATO TOP 12

Verona Rugby, sfida
in casa col Valorugby

09/03/2019 12:20
Domenica 10 marzo, ore 15, nella gara valida per la 17esima giornata di Top 12, il Verona Rugby scenderà in campo al Payanini Center per affrontare gli emiliani del Valorugby. La gara d’andata, a Reggio Emilia, aveva premiato i padroni di casa che si sono imposti per 31-19 dopo una partita molto fisica. A far pendere l’ago della bilancia a favore degli emiliani era stata soprattutto la grande efficacia del drive e delle maul degli uomini di Manghi.

Queste le dichiarazioni di Grant Doorey, head coach del First XV veronese, in vista del match: “Con gli emiliani la cosa fondamentale sarà di essere sicuri sulle basi, più concreti ed efficaci. Con Mogliano abbiamo corso tanto, e dato tanto, per più di 80 minuti, ma alla fine siamo tornati a casa con un solo punto. La touche? Dobbiamo essere più veloci e non dare opportunità all’avversario di contestare. In settimana abbiamo lavorato sulla velocità e sul tempismo per cercare di essere più efficaci. In mischia siamo in crescita e il mio auspicio è che continuiamo su questa strada. Certamente l’assenza di Cittadini ci penalizza, ma ne prendiamo atto e ci adattiamo. In difesa sarà fondamentale essere incisivi nel complesso e nell’uno contro uno: a Mogliano ha funzionato bene e domenica vorrei replicare. Valorugby forte negli ultimi minuti? Sicuramente non mollano fino alla fine, ma noi non siamo da meno, e domenica scorsa l’abbiamo dimostrato. A questo punto della stagione il nostro obiettivo deve essere solo uno: capitalizzare al massimo gli sforzi, perché è proprio questo quello che ci manca: la concretezza. Domenica giochiamo in casa e mi aspetto un grande pubblico a sostenere i ragazzi in campo. Insieme possiamo vincere”.

Ecco la probabile formazione che scenderà in campo al Payanini Center per fronteggiare il Valorugby: Mortali; Buondonno, Pavan, Quintieri, Cruciani T.; McKinney, Navarra; Riccioli (cap), Rossi, Salvetti; Bernini, Groenewald; Greeff, Silvestri, Furia. A disposizione: Delfino, D’Agostino, Girelli, Signore, Zanini, Spinelli, Cruciani M., Contri. All. Grant Doorey (Head Coach), Zane Ansell (Assistant Coach), Greg Sinclair (Skills Coach).

 
Nessun commento per questo articolo.