VOLLEY

BluVolley blinda il 6°posto,
Vibo k.o 3-0 al Forum

10/03/2019 22:18
La BluVolley Verona torna alla vittoria dopo due giornate di campionato, vincendo per 3-0 la sfida dell'Agsm Forum contro la Tonno Calippo Vibo Valentia. I gialloblù soffrono qualcosa nel primo set, mentre nel secono e terzo set non c'è quasi partita, con i ragazzi di Grbic in sostanziale controllo fino a fine gara. La Calzedonia sale quindi a 40 punti in classifica, portandosi a +5 dalla Kioene Padova, fermata in trasferta al Pala Barton per 3-0 dalla Safety Perugia. Una BluVolley totalmente diversa da quella vista contro Milano e Padova, senza cali di concentrazione. Una vittoria che ridà morale per affrontare al meglio le ultime due gare di Regular Season, a partire da quella di domenica prossima in trasferta contro la Top Volley Latina.


3° Set:In questo terzo set gli ospiti partono forte ma i gialloblù tornano in parità sul 6-6. Il set prosegue punto su punto ma Boyer con un ace porta avanti i gialloblù sul 10-9. Sull'11-9 per Verona, mister Bagnoli chiede time-out per i suoi. Tre ace di fila di Boyer portano Verona sul 14-9. Alletti dal centro mette a terra la palla del 16-10. Sul 19-11 Vibo chiede time-out ma gli ospiti sembrano aver mollato in questo finale. Spirito a muro fa 20-11.Verona la chiude sul 25-15.


2° Set: I gialloblù partono meglio in questo secondo parziale portandosi sul 3-0 con Kaziyski. Solè con un ace fa 5-0. Al Hachdadi risponde con un altro ace per il 6-3 degli ospiti. Barreto Silva fa 6-4. Ace di Kaziyski per l'8-4 di Verona. Boyer con un mani fuori fa 10-6. Ancora Boyer a muro segna il punto del 12-6 e Verona ora sul velluto. Skrimov sbaglia al servizio per il 14-8 dei gialloblù. Alletti con un attacco centrale fa 16-10. Mengozzi a muro su Manavi per il 17-13 di Vibo. Il video check assegna il punto del 19-13 a Verona. Skrimov sbaglia al servizio e Verona sul 21-15. Ace di Solè per il 22-15 e Vibo chiede time-out. Boyer con un ace fa 24-16 e gialloblù che chiudono il set sul 25-16 grazie ad un tocco morbido in attacco di Kaziyski.


1° Set: Mister Grbic schiera in campo il sestetto di partenza formato da Kaziyski, premiato come MVP del mese di febbraio prima della gara, Alletti, Spirito,Boyer,Manavi e Solè. Gli ospiti partono forte in avvio portandosi sul 4-6. Skrimov schiaccia sulle mani di Manavi per il 6-8 di Vibo. Gran punto di Boyer per il 9-9. Barretto Silva fa 10-10. Solè mura Mengozzi per il 13-11 di Verona. Super muro di Boyer su Vitelli per il 15-12 dei gialloblù e Vibo chiama time-out. Il video check assegna il punto del 17-14 a Verona. Al Hachdadi in attacco fa 17-16 e Vibo torna a -1. Kaziyski sfrutta un errore in ricezione degli ospiti e in attacco segna il punto del 20-17. Sul +4 dei gialloblù (21-17) Vibo chiede il secondo time-out. Alletti a muro fa 22-17 e Verona che ora scappa via. Zhukouski mura Manavi per il 24-21 ma Verona chiude il set sul 25-21 con lo stesso Manavi che in attacco non lascia scampa alla difesa ospite.


BluVolley Calzedonia Verona-Tonno Callipo Vibo Valentia: 3-0 (25-21,25-16,25-15)


BluVolley Calzedonia Verona:1 Pinelli, 2 Giuliani, 3 Kaziyski, 4 Alletti, 5 De Pandis, 6 Marretta, 7 Birarelli, 9 Boyer, 13 Spirito, 14 Manavi, 21 Sharifi, 32 Solè, 96 Magalini..All: Nikola Grbic



Tonno Callipo Vibo Valentia:1 Zhukouski, 3 Marra, 4 Cappio, 6 Vitelli, 7 Marsili, 8 Skrimov, 9 Barreto Silva, 10 Domagala, 11 Al Hachdadi, 18 Presta, 20 Strohbach, 23 Mengozzi, 99 Lopez..All: Daniele Bagnoli


Arbitri: 1° A. Simbari, 2° R.Boris, Video Check: V.Cardoville


 
Nessun commento per questo articolo.