Cremonese-Verona, i convocati di Rastelli

28/03/2019 23:25

Sono 23 i calciatori convocati da Massimo Rastelli per la sfida di venerdì sera contro l’Hellas Verona. Assenti per infortunio il solito Radunovic e Longo, mentre Strefezza sarà out per squalifica. Questo l’elenco completo:


Portieri: Agazzi, Ravaglia, Volpe


Difensori: Caracciolo, Claiton, Del Fabro, Migliore, Mogos, Renzetti, Rondanini, Terranova


Centrocampisti: Arini, Boultam, Castagnetti, Castrovilli, Croce, Emmers, Mbaye, Soddimo


Attaccanti: Carretta, Montalto, Piccolo, Strizzolo

Email inviata con successo

Hellas donne, ennesima sconfitta

27/03/2019 17:24

Ancora una sconfitta per l'Hellas Women, questa volta a Tavagnacco (0-1). Le gialloblù giocano un primo tempo alla pari con le padrone di casa, tante occasioni da una parte e dall’altra ma prevalgono delle difese molto attente. Nella ripresa l’Hellas parte molto bene e crea diverse chance, ma senza riuscire a concretizzare. Il Tavagnacco risponde ed è abile a sfruttare un contropiede ben orchestrato, da cui Erzen trae il gol del definitivo 1-0. Nel finale le gialloblù provano a raddrizzare la gara, ma faticando di più rispetto alla prima parte di ripresa.

Email inviata con successo

HELLAS, AMICI ABBONATI ENTRANO A 1 EURO

22/03/2019 10:40

Il Verona ha annunciato una promozione speciale per le ultime quattro gare di campionato.

- Hellas Verona-Brescia (martedì 2 aprile, ore 21): ogni abbonato potrà acquistare al prezzo simbolico di 1€ un biglietto per un amico nel medesimo settore del proprio abbonamento


- Hellas Verona-Benevento (lunedì 22 aprile, ore 15): ogni abbonato potrà acquistare al prezzo simbolico di 1€ l'uno due biglietti per due amici nel medesimo settore del proprio abbonamento


- Hellas Verona-Livorno (1 maggio, orario da definire): ogni abbonato potrà acquistare al prezzo simbolico di 1€ un biglietto per un amico nel medesimo settore del proprio abbonamento


Si possono quindi avere fino a 4 biglietti al prezzo simbolico di 1€ l'uno per tre delle ultime decisive sfide interne dei gialloblù.




CANALI E MODALITA' DI VENDITA


Biglietti in promozione per Hellas Verona-Brescia ed Hellas Verona-Benevento


Hellas Verona Store (via Cattaneo 2, Verona) tutti i giorni dalle 10 alle 19.30 a partire da lunedì 25 marzo

Box n.1 stadio 'Bentegodi' 25, 26, 27, 28 marzo e lunedì 1 aprile dalle 16 alle 18; martedì 2 aprile dalle 18 alle 21 per Hellas Verona-Brescia


Biglietti in promozione per Hellas Verona-Livorno


Le informazioni saranno comunicate successivamente


- NON sarà necessario che l'amico per cui si acquista il biglietto sia in possesso della Tessera di Fidelizzazione

- Al momento dell'acquisto occorrerà esibire la Tessera 'Non vi lasceremo mai' in originale dell'abbonato, unitamente a un documento in originale dell'amico per cui si acquista il biglietto

- Anche una terza persona può effettuare l'acquisto, a patto di essere in possesso dei documenti sopra citati

- Non sono valide foto o fotocopie dei documenti d'identità

- I biglietti saranno disponibili fino ad esaurimento dei posti nel settore di riferimento

- Le condizioni di vendita saranno conformi alle limitazioni imposte prima di ogni gara dall'Osservatorio Nazionale sulle Manifestazioni Sportive

- Per Hellas Verona-Brescia ai residenti nella provincia di Brescia sarà possibile acquistare tagliandi unicamente se in possesso della Tessera di Fidelizzazione del Brescia Calcio

Email inviata con successo

Tezenis Under 18 batte Brescia

19/03/2019 18:02

Una vittoria netta, 72-43 contro la NBB Brescia, lancia la Tezenis Verona Under 18 per il rush finale della prima fase. Un successo, al Centro Polifunzionale Don Calabria, nel terz’ultimo appuntamento della stagione che consegna ai ragazzi di coach Marcelletti due punti pesantissimi per l’accesso alla fase successiva.

Una partita mai in discussione con 20 punti di distacco già all’intervallo e gestita perfettamente nel finale.

Coach Marcelletti, ha commentato: “vittoria importante, abbiamo giocato per la prima volta con il nuovo assetto senza Guglielmi e Sakey e con tanti giovani che si sono presi delle responsabilità. Abbiamo subito impostato la partita sul piano della grande attenzione difensiva che abbiamo mantenuto constante anche con tutti gli uomini della panchina. Ora, mercoledì, ci giochiamo tutto contro Padova; una bella prova per i nostri ragazzi per vedere ulteriormente altri aspetti della loro crescita”.

Il prossimo appuntamento vedrà la Tezenis Verona impegnata in casa, sempre al Centro Don Calabria di Via San Marco, mercoledì alle 19.15 contro la Virtus Padova.


Tezenis-NBB Brescia 72-43, p.t.40-20.

Oboe 17, Tondini 17, Cacciatori 17, Vicentini 10, Van der Knaap 6, Torti 1, Nuvolini 1, Benetollo 1, Beghini, Mozzini, Vesentini, Sequani. All. Marcelletti

Email inviata con successo

Scaligera High Cup: verso le finali

18/03/2019 16:55

Il penultimo atto dell’edizione 2019 della Scaligera High School Cup ha scatenato le squadre meglio posizionate nella prima parte del torneo. Due gironi da quattro squadre, 12 partite disputate per dare vita a due nuove classifiche, Girone E ed F, che creeranno gli accoppiamenti per le finali del 15 aprile.

Guarino Veronese e Seghetti hanno sbaragliato la concorrenza conquistando 3 vittorie in altrettanti match; dietro loro, è vera e proprio bagarre con le rimanenti tre squadre di ogni girone ad una vittoria. A determinare la classifica finale è stata la differenza canestri con Copernico Pasoli e Galilei che staccano il pass per le semifinali assieme alle prime classificate.


I RISULTATI


Copernico Pasoli – Messedaglia 37-29

Guarino Veronese – Medi 36-26

Messedaglia – Guarino Veronese 23-27

Seghetti – Galilei 30-25

Galilei – Marconi 49-33

Lorgna Pindemonte – Seghetti 22-44

Seghetti – Marconi 33-27

Galilei – Lorgna Pindemonte 18-25

Lorgna Pindemonte – Marconi 18-35

Medi – Copernico Pasoli 21-18

Messedaglia – Medi 38-32

Copernico Pasoli – Guarino Veronese 33-37


Girone E

Guarino Veronese 3W

Copernico-Pasoli 1W (+5 diff.canestri)

Messedaglia 1W (-1 diff.canestri)

Medi 1W (-3 diff.canestri)


Girone F

Seghetti 3W

Galilei 1W (+9 diff.canestri)

Marconi 1W (+1 diff.canestri)

Lorgna-Pindemonte 1W (-10 diff.canestri).

Email inviata con successo

Bluvolley city camp, aperte le iscrizioni

18/03/2019 10:36

Nove settimane tra volley e divertimento, insieme, per i BluVolley City Camp. E' questa la nuova proposta del Club gialloblù per un'estate indimenticabile, che si svolgeranno allo Sporting Club da lunedì primo luglio a venerdì 6 settembre, per portare le emozioni della pallavolo direttamente nel cuore di Verona.


Il City Camp è una proposta BluVolley Verona in collaborazione con San Zeno Verona, per offrire a tutti un'alternativa di sport e passione a due passi dal centro città. Un modo unico per trascorrere giornate indimenticabili sia per i bambini della scuola primaria (nati dal 2008 al 2012) sia per i ragazzi della scuola secondaria di primo grado (nati dal 2005 al 2007), con 55 posti disponibili a settimana ed un programma giornaliero imperdibile, fatto di attività ludico-ricreative e divertimento insieme agli allenatori qualificati ed educatori gialloblù.


Il BluVolley City Camp sarà ospitato dal BluVolley Sporting Club, il primo centro sportivo in Italia gestito direttamente da un Club di pallavolo. Una cittadella dello sport, inserita in un contesto urbano a poca distanza dall'Agsm Forum con 45.000 mq di verde e impianti sportivi.


Ecco, di seguito, il programma giornaliero:


7.30-9.00: accoglienza

9.00-10.15: attività sportiva

10.15-10.30: pausa merenda

10.30-11.45: attività sportiva

11.45-12.30: gioco di gruppo

12.30-13.30: pranzo


13.30-14.30: attività libera e vigilata

14.30-15.45: attività ludica

15.45-16.15: merenda

16.15-17.30: attività sportiva

17.30-18.00: termine attività


PER INFO: chiama il numero 393 8546472, attivo dal lunedì al venerdì (14.30-19).

Email inviata con successo

Il week-end delle giovanili Hellas

18/03/2019 10:32

Un fine settimana che ha visto il trittico di gare contro il Cagliari, equamente diviso, e altri appuntamenti casalinghi con buone risposte per le formazioni giovanili dell'Hellas. Gli Under 17 perdono contro i rossoblù per 2-1, Calabrese accorcia il risultato ma la squadra di Corrent non riesce a raggiungere il pareggio. Vince invece, ancora con il Cagliari, l'Under 16: un 2-1 maturato grazie a un gol per tempo, prima Rubino e poi Multari. Si spartiscono infine la posta in palio con i sardi gli Under 15, i gol del definitivo 2-2 arrivano tutti nel primo tempo e per i gialloblù sono firmati entrambi da Dentale. Termina sul 2-2 anche l'amichevole degli Under 14 con l'Accademia Como, in rete Zanoni e Medina. Gli Under 13 vincono in casa contro il Venezia per 3-2 nel conteggio dei tempi, una gara molto equilibrata in cui vanno a segno per l'Hellas Agbonifo e Ulmi.

Email inviata con successo

Gasperini: Bravo Chievo, per noi punto strappato

17/03/2019 19:31

"Siamo in una fase della stagione in cui tutte le squadre stanno mettendo quel qualcosa in più per scalare posizioni in classifica. Anche il Chievo non ha fatto eccezione a questa regola, nonostante la sua ultima posizione. La squadra di Di Carlo non è morta e ci ha dato del filo da torcere. Anche nelle precedenti gare ha sempre dimostrato di credere ancora nella salvezza, mettendo in difficoltà gli avversari.". Così in sintesi, l'allenatore dell'Atalanta, Gian Piero Gasperini, al termine del match pareggiato col Chievo 1-1, all'Atleti Azzurri d'Italia. Prosegue il mister della "Dea": "Per come è andata la gara, sono contento di aver strappato questo punto, anche se alla vigilia pensavamo di ottenere l'intera posta in palio. Alcuni giocatori non stavano bene, ma l'intera squadra si è data da fare per recuperare la rete dello svantaggio segnata da Meggiorini".

A.F.

Email inviata con successo

Hellas donne perde con la Fiorentina

16/03/2019 17:31

Vince 3-0 la Fiorentina al Bozzi, dopo una prima frazione conclusa senza gol. Il Verona si difende bene, provando a ripartire: le gialloblù lo fanno bene per almeno metà del primo tempo, ma faticano invece nella ripresa. Il risultato si sblocca al 62′, con Jaques che nella mischia si ritrova la sfera a pochi passi dalla linea di porta. Il raddoppio viola arriva invece dai piedi di Catena, che in tap-in trova il gol, mentre Mauro chiude definitivamente il match a cinque minuti dal termine. Una prestazione di impegno per le gialloblù, sul campo di una squadra in lotta per la vittoria finale del campionato e molto difficile da affrontare sul piano del gioco. Sabato prossimo l’Hellas affronterà il Sassuolo all’Olivieri, per la prima di quattro sfide che possono rivelarsi decisive.

Email inviata con successo

Torneo di Arco, Chievo perde in semifinale

11/03/2019 17:10

Nella semifinale del Trofeo “Beppe Viola” tra Milan e Chievo sono i rossoneri ad avere la meglio per 2-0 e a raggiungere in finale l’Atalanta: le reti realizzate da Robotti e Luscetti al 9’ e al 35’ della ripresa. La formazione Under 17 gialloblù esce a testa altissima dal prestigioso torneo che ha visto il ChievoVerona qualificarsi alle semifinali per la quarta volta nelle ultime sei edizioni.


I ragazzi di mister Alessandro Gamberini si fermano dopo aver conquistato tre successi contro Rappresentativa Trentino, Partizan e Roma vincendo il proprio girone eliminatorio a punteggio pieno. Oltre a Bontempi, capocannoniere con tre reti, i marcatori gialloblù nel torneo sono stati Merci (2 reti), Bonini, Florenzi e Salvan. Testa ora al campionato per la formazione Under 17 del ChievoVerona che sarà impegnata domenica 17 marzo alle ore 15.00 nel match esterno contro il Brescia.


Torneo di Arco #MilanChievo 2-0: il tabellino del match

Marcatori: 9’st Robotti, 35’st Luscetti.

Email inviata con successo