ESPULSO A PERUGIA

Tony D'Amico
ammonito dal giudice

12/03/2019 17:51

Dirigenti gialloblù ammoniti dal Giudice sportivo dopo le espulsioni nelle partite col Milan e il Perugia. Il Giudice ha redarguito il Ds dell’Hellas, Tony D’Amico, “per avere, al 30° del secondo tempo, alzandosi dalla panchina aggiuntiva, contestato una decisione arbitrale; infrazione rilevata dal Quarto Ufficiale”.

Mentre per il Chievo ammonito il team manager Marco Pacione per "aver contestato una decisione arbitrale al 35' del primo tempo, uscendo dall'area tecnica". Nelle fila dell'Hellas ammonito anche il collaboratore tecnico Stefano Petrini “per avere, al 30° del secondo tempo, alzandosi dalla panchina aggiuntiva, contestato una decisione arbitrale; infrazione rilevata dal Quarto Ufficiale”.


 
  • Paolo

    il 14/03/2019 alle 16:28 “Solo”
    Un piccolo presidente come il nostro può tenere ancora un piccolo uomo come questo al suo posto
     
  • Marcohvr

    il 13/03/2019 alle 10:05 “Non Potevano Dargli La Daspo”
    al cafone arrogante?
     
  • Nik

    il 12/03/2019 alle 21:20 “Sto Asino”
    meno lo vedo....
     
  • Stefano

    il 12/03/2019 alle 21:12 “Am.....”
    Pensavo per la maleducazione.
     
  • Paolo

    il 12/03/2019 alle 19:01 “D'amico”
    Prima questo signore si allontana dal Verona e meglio è.