TOP 12

Verona ospita la
corazzata Rovigo

12/04/2019 18:29
Sabato 13 aprile, ore 16:00, nella gara valida per la 21a giornata di Top 12, il Verona Rugby scenderà in campo al Payanini Center, ultima gara casalinga della stagione, per affrontare la corazzata del FEMI-CZ Rugby Rovigo.

Queste Le dichiarazioni di Zane Ansell, assistant coach del First XV veronese, in vista del match: “Con Valsugana abbiamo giocato una buona partita e credo che alla fine ci siamo meritati la vittoria. Ci sono stati dei cali di tensione in cui abbiamo concesso punti pesanti per loro, rischiando di perderla. Queste distrazioni non possiamo assolutamente permettercele contro un avversario come Rovigo. Loro sono molto solidi in tutti i reparti. Sono una delle squadre in forma in questo campionato e, a detta di tutti, una delle favorite per lo Scudetto. Ma nessuna partita è persa prima di essere giocata, quindi giochiamocela a viso aperto, cercando di limitare gli errori al minimo e vediamo cosa succede. La salvezza? Dipende sia da noi che dalle dirette concorrenti, ma pensiamo a fare bene in queste ultime due partite e poi coglieremo i frutti. La formazione? Il campionato è lungo e abbiamo girato un po’ la squadra per mettere in campo la formazione migliore possibile. Abbiamo bisogno di forze fresche”.

Ecco la probabile formazione che scenderà in campo al Payanini Center: Conor; Buondonno, Mortali, Pavan, Geronazzo; McKinney, Soffiato; Zanini, Spinelli, Riccioli (cap); Salvetti, Signore; Cittadini, Delfino, Greeff.

A disposizione: Silvestri, Furia, Girelli, Groenewald, Bernini, Navarra, Quintieri, Cruciani

All. Grant Doorey (Head Coach), Zane Ansell (Assistant Coach), Greg Sinclair (Skills Coach).
 
Nessun commento per questo articolo.