VIRTUS VERONA

Virtus, con il Ravenna
sfida che vale doppio

13/04/2019 13:45

La Virtus Verona di Luigi Fresco tornerà in campo al Gavagnin-Nocini,domenica 14 aprile alle ore 20.30 contro il Ravenna, nella gara valida per la 35a giornata del Girone B di Lega Pro.

I rossoblù, dopo aver ottenuto un prezioso pareggio casalingo contro L'Imolese nello scorso turno, punteranno al nono risultato utile consecutivo per arrivare il prima possibile a quel sogno chiamato salvezza.

In caso di vittoria, la Virtus salirebbe a quota 40 punti, un traguardo che non permetterebbe di essere salvi già in questa giornata, ma che sarebbe fondamentale per non arrivare con troppe pressioni allo scontro diretto della settimana prossima, in trasferta contro il Fano.

La formazioniìe di mister Luciano Foschi, si presenta a questa sfida dopo aver ottenuto due pareggi e una sconfitta nelle ultime tre giornate,sicuramente un bilancio non proprio positivo. Il Ravenna dal canto suo ha già ampiamente raggiunto il proprio obbiettivo stagionale, ovvero un piazzamento in zona Play-Off, motivo per il quale la Virtus potrà sfruttare questa seconda sfida consecutiva in casa per fare risultato facendo valere le proprie motivazioni.

Nelle ultime tre giornate il Ravenna non è riuscito a trovare la via della rete, ma bisognerà stare attenti alla coppia d'attacco formata da Nocciolini e Galuppini, capaci fino ad ora di segnare 16 goal in due.

Nella gara d'andata i rossoblù riuscirono ad espugnare il "Bruno Benelli" di Ravenna grazie al goal di Trainotti al 56' che di fatto decise la partita.

Dire che per la Virtus questa sia la gara più delicata della stagione è quasi riduttivo, perchè la salvezza, che si voglia oppure no, passa anche da questo crocevia importante.


 
Nessun commento per questo articolo.