LE PAROLE DEL MISTER

Di Carlo e la lotta per
migliorare la classifica

19/04/2019 19:07

Una settimana fa'. Questa è la tempista che indica che, i giochi per il Chievo sono stati chiusi. La temuta retrocessione, è diventata realtà dopo la pesante sconfitta casalinga contro il Napoli. Restano comunque ancora tante gare da giocare. Obbiettivi diversi sì, ma cercando di creare già la nuova squadra per l'anno prossimo, mattone dopo mattone.


"Il periodo che stiamo vivendo adesso, è il frutto di una stagione iniziata già nel peggiore dei modi. La squadra ha sempre dato tutto lottando. Chiudiamo una parentesi e ne riapriamo un'altra basata sul progetto giovani. La Lazio è una grandissima squadra, ma noi nonostante la retrocessione, vogliamo fare la nostra partita. Esattamente come abbiamo sempre fatto. Per noi e per migliorare la nostra classifica".


I gialloblù devono sì, cercare fino all'ultimo di rendere meno amara questa stagione, ma devono anche essere proiettati all'avvenire: "Il mio futuro? La linea che stiamo prendendo in considerazione, promette bene, ma ci sarà il tempo per parlare anche di questo. Io e il presidente vogliamo solo il bene della squadra". E ancora: "Vignato? Sarà titolare, così come Semper".


ELEONORA TACCONI


 
Nessun commento per questo articolo.