PARLA IL TECNICO DEI SANNITI

Bucchi: L'Hellas è forte
sconfitte non preoccupano

20/04/2019 16:02
"Le sconfitte non mi preoccupano. In questa stagione con Brescia, Verona e Lecce abbiamo avuto episodi non a nostro favore che avrebbero spostato la bilancia. Quei punti non presi in queste partite confido che nelle dinamiche di un campionato possano tornarci. Non mi preoccupa non aver fatto punti col Palermo, perché le prestazioni sono state di qualità. Quando arrivi ai play-off poi, lo sappiamo, tutto cambia". Così Cristian Bucchi, allenatore del Benevento, in vista della sfida di lunedì pomeriggio contro l’Hellas.

Il tecnico dei sanniti ha parlato delle scelte in vista della gara del Bentegodi: "Buonaiuto mezzala può esser riproposto, così come Letizia. Non mi preoccupa il numero di giocatori offensivi in campo. Vogliamo far prevalere la nostra propensione. Ci sono tanti giocatori che scalpitano, ci sono partite molto belle all’orizzonte e giocheremo praticamente in ogni giorno".

Bucchi ha concluso: "L’Hellas è forte e, forse, con noi e il Brescia ha la rosa più ampia, il Palermo lo metto un gradino superiore. Il Verona come noi gioca di squadra e dovremo esser bravi ad essere migliori in questa partita. Andiamo a fare la nostra partita".

 
Nessun commento per questo articolo.