IL MISTER DEL CHIEVO

Di Carlo: Tre punti per
Presidente e tifosi

20/04/2019 17:51

“Abbiamo fatto la gara perfetta. Sono felice soprattutto per gli “anziani” che hanno dato fiducia, spinta e coraggio ai più giovani come ad esempio, Vignato che è riuscito anche a segnare. La gara è stata condizionata dall’espulsione di Milinkovic-Savic, ma ad ogni modo anche prima che si verificasse, il Chievo stava giocando bene”. Così in sintesi, il mister del Chievo, Mimmo Di Carlo, al termine del match vinto all’Olimpico contro la Lazio per 1-2. Prosegue il tecnico clivense: “Abbiamo fatto la partita e nella ripresa siamo riusciti a segnare 2 reti importanti. Volevamo arrivare al tris e chiudere definitivamente il match, ma abbiamo dovuto fare i conti con l’orgoglio della Lazio che con Caicedo ha riaperto tutto. Nonostante la retrocessione matematica, volevamo giocare bene sia per il nostro Presidente che per i nostri tifosi. Ora l’obiettivo è quello di provare a migliorare la classifica. Da qui alla fine del Campionato, vogliamo giocare per vincere, sfruttando l’entusiasmo dei giovani”.

A.F.


 
Nessun commento per questo articolo.