IL MISTER DEL CHIEVO

Di Carlo: Nostri giovani
continuano a brillare

14/05/2019 24:04
“L’atteggiamento messo in campo era quello giusto, l’unica cosa negativa è stato il risultato che non ci ha premiato. Anche se avevamo di fronte l’Inter, non abbiamo cambiato percorso. Vogliamo chiudere mettendo in luce i nostri giovani e di loro sono molto contento. Nel complesso la squadra ha tenuto bene il campo, stando corta”. Così in sintesi l’allenatore del Chievo, Mimmo Di Carlo, al termine del match perso a San Siro contro l’Inter per 2-0. Prosegue il mister clivense: “Nella prima frazione di gioco, abbiamo concesso poco ai nostri avversari, ed una volta in svantaggio, in 10 uomini non è stato facile riaprire la partita”.

Sul giovane Vignato: “Ha le stesse caratteristiche di Cassano, ma lui è più leggero. Legge bene il gioco e cerca la profondità con la fantasia. Inoltre nell’uno contro uno, è molto forte. Poteva fare di più, ma non è stato servito a dovere”.

Sull’altro giovane, il portiere Semper: “In area si fa sentire e non ha alcun timore né dei compagni più navigati, né degli avversari. E’ venuto fuori, meritandosi il posto da titolare. Ha qualità e nel suo ruolo può diventare molto bravo”.

A.F.

 
Nessun commento per questo articolo.