Chievo primavera vola ai play-off

26/05/2019 24:03

La formazione Primavera del ChievoVerona centra l’obiettivo playoff, nonostante la sconfitta esterna contro la Sampdoria, classificandosi al sesto posto, ultimo utile per accedere alle finali di campionato. Con 43 punti totalizzati, frutto di tredici vittorie e quattro pareggi, i ragazzi di mister Paolo Mandelli disputeranno il match eliminatorio dei play off contro la Roma in programma venerdì 07 giugno alle ore 18.30 allo stadio Ricci di Sassuolo.


Le parole di mister Paolo Mandelli al termine del match: “Grande soddisfazione per l’obiettivo raggiunto, i ragazzi meritano di giocarsi le fasi finali di un campionato disputato alla grande. La società ha sempre creduto in noi, abbiamo sempre lavorato con la tranquillità necessaria. Ora recuperiamo le energie per preparare nel migliore dei modi la partita che ci aspetta”.


Ai microfoni di ChievoTv anche il Responsabile delle Squadre Nazionali gialloblù Andrea Catellani: “È stata una lunga stagione, abbiamo sofferto ma alla fine questo gruppo ci ha dato tante soddisfazioni, abbiamo disputato una stagione straordinaria e la qualificazione alle finali di campionato è la ciliegina sulla torta. Siamo una squadra giovane che si diverte giocando, puntiamo ad essere la mina vagante di questi play off”.


PROGRAMMA PLAY OFF


Giovedì 06 giugno


Torino – Fiorentina ore 18.30


Stadio “Enzo Ricci” di Sassuolo


Venerdì 07 giugno


Roma – ChievoVerona ore 18.30


Stadio “Enzo Ricci” di Sassuolo

Email inviata con successo

Pres. Stirpe: Brutta annata, ora riflettiamo

25/05/2019 20:30

“Ci sono poche cose buone da ricordare in questa stagione. Al contrario, ce ne sono state altre, veramente negative che devono fare riflettere e che devono costituire una base per una discussione al nostro interno, per capire se abbiamo ancora il DNA per consentirci di competere per obbiettivi importanti”. Queste le dichiarazioni del presidente del Frosinone, Maurizio Stirpe, al termine del match pareggiato con il Chievo per 0-0. Continua il patron ciociaro: “L’anno prossimo immediata risalita? Prima di tutto serve un Frosinone competitivo. Inutile fare proclami inutili in questo momento. Serve un progetto serio che preveda passione, entusiasmo e volontà, idoneo a perseguire un traguardo importante. La società è incline a ciò, ma ha bisogno anche di una struttura tecnica adeguata e di calciatori che si mettano a disposizione. Sono curioso di vedere quello che saremo capaci di proporre alla partenza della prossima Serie B”.

Su mister Baroni: “Ora siamo in fase di riflessione. I primi di giugno scioglieremo i dubbi in proposito”.

A.F.

Email inviata con successo

La Scaligera basket Summer Camp

24/05/2019 17:56

Sono già sold out le due settimane di Full Basket Summer Camp organizzate dalla Scaligera Basket a Verona e rivolte a bambini e bambini di età compresa tra i 5 e i 12 anni.

Per i due turni, in programma al Centro Polifunzionale Don Calabria di Via San Marco a Verona dal 10 al 14 giugno e dal 17 al 21 giugno, sono già state completate le iscrizioni avendo raggiunto il numero massimo di partecipanti.

Email inviata con successo

PESCARA-VERONA DIRIGE ABBATISTA

23/05/2019 16:32

Sono stati designati i direttori di gara di Pescara-Hellas Verona, semifinale di ritorno dei playoff della Serie B 2018/19, in programma domenica 26 maggio (ore 21) allo stadio 'Adriatico' di Pescara.


Arbitro: Eugenio Abbattista (sez. AIA di Molfetta)

Assistenti: Valerio Vecchi (sez. AIA di Lamezia Terme) e Francesco Fiore (sez. AIA di Barletta)

IV uomo: Lorenzo Illuzzi (sez. AIA di Molfetta)

VAR: Davide Ghersini (sez. AIA di Genova)

AVAR: Daniele Minelli (sez. AIA di Varese)

Email inviata con successo

Chievo Primavera pari con l'Udinese

21/05/2019 16:08

Termina in parità la penultima sfida del campionato Primavera 1 per i giovani gialloblù: contro l’Udinese finisce 1-1. Alla rete di Compagnon realizzata al 12’ della ripresa, risponde lo strabiliante Ndrecka autore di una marcatura spettacolare.

Primo tempo a tinte gialloblù con gli uomini di mister Paolo Mandelli vicini alla rete del vantaggio dopo soli 6’ di gioco. È Rabbas a calciare da pochi passi, ma la conclusione centrale viene parata dall’estremo difensore ospite. Una manciata di minuti più tardi ci prova Zuelli dalla distanza ma la conclusione termina di poco a lato. Il ChievoVerona, in completo controllo del match, spinge in attacco per cercare la rete, ma sulla conclusione di Rovaglia è ancora Sourdis a deviare in angolo.

Nella ripresa, alle offensive gialloblù, risponde l’Udinese con ripartenze veloci: è il 12’ quando il centrocampista bianconero Compagnon, con un mancino preciso da fuori area, mette in rete il pallone del vantaggio ospite. Nonostante la rete subita, capitan Bertagnoli e compagni attaccano con veemenza fino a trovare il gol del pari. Sull’appoggio di D’Amico, è abile Ndrecka a calciare di prima intenzione ed infilare il pallone sotto l’incrocio dei pali per l’1-1. Allo scadere è ancora D’Amico a sfiorare il gol del vantaggio con un destro a giro che scheggia il palo e si spegne sul fondo.

Un punto per la formazione Primavera che raggiunge quota 43 al sesto posto in classifica, a più uno sulla diretta concorrente Cagliari. Ora per i giovani gialloblù resta un solo match esterno da disputare contro la Sampdoria nella gara in programma Sabato 25 maggio alle ore 15.

Email inviata con successo

Tezenis di Marcelletti continua a volare

21/05/2019 16:11

Vittoria 65-62 per la Tezenis Verona Under 18 nella 4a giornata del girone E di Coppa Italia. I gialloblù di coach Franco Marcelletti hanno conquistato la terza vittoria mettendo ko l’Accademia Bk Altomilanese Legnano ipotecando matematicamente il primo posto nel girone che consente a Verona di staccare il pass per i quarti di finale con un turno di anticipo.

Nell’ultima giornata, la Tezenis, affronterà in trasferta Cremona (27 maggio alle 20.45) ma in virtù degli ultimi risultati e del turno di riposo che Varese dovrà osservare, i gialloblù sono già sicuri del primo posto.

“La partita di Legnano è stata durissima, contro una squadra molto preparata che sapeva di giocarsi l’ultima possibilità per passare il turno. E’ stata una Gara molto intensa, giocata sempre punto a punto, fino agli ultimi 5 minuti quando siamo riusciti a fare un break. Poi loro hanno subìto accorciato con un paio di palle recuperate ma siamo stati bravi, contro la loro difesa aggressiva, ad avere pazienza in attacco. Nel secondo tempo abbiamo difeso molto meglio senza subire troppo le loro penetrazioni che ci avevano messo in difficoltà nel primo tempo”.


Tezenis Verona – Legnano U18, 65-62, (32-34). Oboe 21, Cacciatori 13, Sackey 12, Vicentini 7, Nuvolini 4, Mozzini 4, Van der Knaap 2, Tondini 2, Sequani, Basaglia, Vesentini. All. Marcelletti.

Email inviata con successo

Treviglio-Tezenis anticipata alle 20.45

21/05/2019 16:03

Remer Treviglio e Tezenis Verona ancora di fronte. La decisiva gara 5 della serie andrà in scena mercoledì alle 20.45 (e non alle 21 come inizialmente stabilito) per un match da dentro o fuori.

Email inviata con successo

Frosinone-Chievo sabato alle 18

20/05/2019 16:21

La Lega Calcio ha pubblicato i giorni e gli orari delle partite dell’ultima Giornata di Serie A. Frosinone-Chievo si disputerà sabato 25 Maggio alle ore 18.

Email inviata con successo

Udogie perde la finale con l'Italia

20/05/2019 16:17

Si ferma in finale l'avventura irlandese del giocatore dell'Hellas Iyenoma Udogie. L'Italia Under 17 domenica sera ha ceduto per 4-2 contro l'Olanda nell'atto conclusivo degli Europei di categoria. Confermato tra i titolari, Udogie esce a testa alta con la medaglia d'argento al collo.

Email inviata con successo

Verona-Pescara arbitra Marinelli

20/05/2019 12:46

Per Hellas Verona-Pescara, gara d’andata della semifinale playoff della Serie BKT, in programma mercoledì 22 maggio ore 21 allo stadio Bentegodi, è stato designato l’arbitro Livio Marinelli della sezione AIA di Tivoli.

Email inviata con successo