VOLLEYMERCATO

BluVolley,ecco Bonami
Occhi anche su Asparuhov

24/05/2019 07:22

La BluVolley Verona, in attesa di presentare in mattinata il nuovo coach gialloblù, Radostin Stoytchev, ha già iniziato a muoversi attivamente sul mercato per preparare al meglio la squadra in vista del prossimo anno.

Il club gialloblù ha già chiuso il primo colpo qualche giorno fa, portando a Verona Federico Bonami, libero classe 1993 che nell'ultima stagione ha vestito la maglia della Globo Frusinate Sora. La BluVolley dovrebbe ufficializzare l'arrivo di Bonami nella prossima settimana.

Un altro nome che circola nelle ultime ore intorno al club gialloblù, è quello della promessa bulgara Asparuh Asparuhov. Il giovane schiacciatore, classe 2000, è uno dei pupilli di Stoytchev, il quale grazie al suo arrivo a Verona potrebbe portarsi con se proprio Asparuhov, che nella scorsa stagione ha vestito la maglia del Montana Volley, formazione bulgara che milita in Super League. Per ora è solamente una voce molto concreta, ma la fumata bianca sarebbe molto vicina.


La società del presidente Stefano Magrini avrà però più di un nodo da sciogliere per quanto riguarda il mercato in uscita, soprattutto su due giocatori chiave della stagione appena conclusa, ovvero Stephen Boyer e Sebastian Solè. Il francese sarebbe indeciso sul suo futuro, ma l'arrivo di Stoytchev potrebbe convincere la "pepita" a restare con un ridimensionamento dell'ingaggio. Per quanto riguarda Solè invece, l'argentino avrebbe ancora un anno di contratto con il club gialloblù, anche se la BluVolley Verona avrebbe rimesso gli occhi su Aleks Grozdanov, girato in prestito nel mercato invernale alla formazione belga del VC Greenyard Maaseik.


R.Caturano


 
Nessun commento per questo articolo.