BLUVOLLEY VERONA

Boyer resta a Verona,
D'amico in partenza

01/06/2019 13:46

La BluVolley Verona continua a programmare e a lavorare al meglio per costruire un roster competitivo per la prossima annata. Dopo i rumors degli ultimi giorni, che davano Boyer e Solè come partenti, ora le cose soprattutto per il francese sembrano essere più chiare.

La "pepita", attualmente in ritiro con la Francia in vista delle prossime Nations League, avrebbe sposato il progetto gialloblù, dopo l'arrivo del nuovo coach Radostin Stoytchev. Il giocatore aveva comunque un altro anno di contratto con il club del presidente Stefano Magrini (fino a giungo 2020), ma la stagione non proprio positiva appena conclusa e alcune voci di troppo sul suo conto lo avevano in qualche modo portato a guardasi attorno, con squadre come Monza e Zenit Kazan che si erano già fatte avanti.

Per quanto riguarda il mercato in uscita invece, dopo la partenza di Riccardo Pinelli verso Reggio Emilia, sarebbe molto vicino all'addio anche Giancarlo D'amico, il vice di Grbic sulla panchina gialloblù da maggio 2017. D'amico lascerebbe la panchina della BluVolley dopo circa tre anni, in attesa di una nuova esperienza in Superlega.


 
Nessun commento per questo articolo.