Sinergy anche in Serie A sarà sponsor Hellas

28/06/2019 10:07

L'Hellas Verona e Gruppo Sinergy hanno deciso di andare avanti insieme con un accordo fino al 2021. Sinergy sarà il primo sponsor dei gialloblù anche in Serie A.


Il commento del presidente dell'Hellas Verona, Maurizio Setti: «Con Sinergy è stato, fin da subito, molto più di un rapporto lavorativo. Con Filippo siamo riusciti nel tempo a dare vita a tante iniziative che vanno molto oltre la presenza sulle maglie, e sarà un orgoglio per la società portare il logo di questa azienda veronese su tutti i campi della prossima Serie A. Molto ha significato la vicinanza e la voglia di Sinergy di seguire il Club anche nei momenti più complicati. La trattativa era già avviata prima della conclusione della stagione, questo a conferma della fiducia reciproca che si era creata tra le parti. Una fiducia che ha permesso di gettare le basi per un rapporto sempre più solido, confermato dalla durata biennale per quanto riguarda il Verona e anche dalla presenza di Sinergy sulla maglia delle nostre ragazze. Un grazie sincero ad un’azienda veronese vicina ai nostri colori».


Quello di Filippo Piccoli, fondatore e amministratore delegato di Gruppo Sinergy: «Siamo orgogliosi di proseguire il nostro percorso a fianco dell’Hellas Verona, una collaborazione fatta di confronti continui per diffondere al meglio il nostro marchio. La partnership instaurata l’estate scorsa ha permesso di incrementare notevolmente la visibilità di Gruppo Sinergy, con una presenza sul territorio sempre più capillare. Vivere da imprenditore e al tempo stesso da tifoso gialloblù la promozione in Serie A è un’emozione incredibile. L’accordo biennale definito col club è una scelta di continuità in ottica di crescita aziendale, valorizzata anche dalla forte componente veronese presente in Gruppo Sinergy. Saremo presenti nel corso del ritiro estivo ed in tutta la stagione con soluzioni dedicate ai sostenitori gialloblù, sin dalla campagna abbonamenti. Il costo dell’abbonamento verrà infatti scontato nella bolletta luce-gas, per consentire a chi sostiene questi colori di risparmiare sulle utenze e assistere alle partite del prossimo campionato. Un’iniziativa, nata grazie anche al supporto della società scaligera, che premia la fede calcistica e la fiducia riposta nella nostra azienda».

Email inviata con successo

Dall'Ora nello staff Italia femminile U20

26/06/2019 16.50

Grande soddisfazione in casa Scaligera Basket per la chiamata in azzurro dell’assistant coach Michele Dall’Ora che entra a far parte dello staff dell’Italia Under 20 femminile come video analista.


Cresciuto come allenatore in gialloblù, Dall’Ora ha iniziato la sua esperienza con la Scaligera Basket nel settore giovanile prima di entrare nello staff della prima squadra come vice assistente allenatore, ruolo che ricopre ininterrottamente da sei stagioni consecutive.


Ora, parallelamente con l’attività in gialloblù, una nuova parentesi, colorata di azzurro. “E’ arrivata questa chiamata da parte del capo allenatore dell’Under 20 femminile – ha commentato Michele Dall’Ora – Cercavano una figura da inserire nello staff soprattutto per fare analisi video durante la competizione continentale. C’è stato molto entusiasmo da parte mia, affiancando così il lavoro con la Scaligera Basket con quest’altro in azzurro durante l’estate. Lo staff è ben organizzato con tre assistenti a fianco del capo allenatore; faremo delle analisi sugli allenamenti, sulle amichevoli e sulle partite, per consentire allo staff di capire quali sono le cose sulle quali lavorare o fare vedere alle atlete le cose che fanno già bene ma comunque che hanno bisogno di rafforzare”.


Nel programma estivo l’appuntamento più atteso è l’Europeo che si giocherà a Klatovy, in Repubblica Ceca, dal 3 all’11 agosto. “Il 3 agosto è in programma la prima partita contro l’Olanda – ha concluso Dall’Ora – poi ci aspetteranno Germania e Francia per un girone sicuramente di livello”.

Email inviata con successo

Dieng ancora in azzurro con U20

26/06/2019 16:41

Prosegue l’avventura di Omar Dieng con l’Italia Under 20. Dopo il secondo posto al Torneo Meneghin-De Silvestro, la Nazionale Under 20 si trasferisce al sud. Due giorni di riposo concessi da coach Capobianco prima della ripresa a Cisternino, in provincia di Brindisi, in programma mercoledì.

Sarà infatti la Puglia ad ospitare questa fase del raduno in preparazione del Campionato Europeo di categoria a Tel Aviv (13/21 luglio). In programma anche un’amichevole e il consueto torneo internazionale con Gran Bretagna, Montenegro e Polonia.


Gli Azzurri

Barbante Simone (1999,213, A/C, De’ Longhi Treviso) dal 29/06

Bonacini Federico (1999, 189, P, Zeus Energy Group Rieti)

Caruso Guglielmo (1999, 207, C, Santa Clara University – USA)

Conti Luca (2000, 195, G, Us Victoria Libertas Pesaro)

Costi Cosimo (2000, 203, A, In più Broker Roma) dal 29/06

Dellosto Nicolò (2000, 200, A, Grissin Bon Reggio Emilia)

De Zardo Lorenzo (1999, 198, G, Allianz Pazienza S.Severo)

Dieng Omar (2000, 200, G/A, Scaligera Basket Verona)

Ebeling Michele (1999, 200, A, Baltur Cento)

Morgillo Alessandro (1999, 204, C, Goldengas Senigallia)

Pajola Alessandro (1999, 193, P, Segafredo Bologna)

Palumbo Mattia (2000, 198, P, Remer Treviglio)

Poser Federico (1999, 203, A/C, Elon University – USA)

Serpilli Michele (1999, 198, G, Axpo Legnano)

Stefanini Gabriele (1999, 190, P, Columbia University)

Valentini Fabio (1999, 183, P, Junior Libertas C. Monferrato)

Vigori Alessandro (1999, 210, C, Grissin Bon Reggio Emilia)

Zampini Federico (1999, 191, P, Bondi Ferrara)


Giocatori a disposizione

Bortolani Giordano (2000, 193, P, Axpo Legnano)

Cipolla Alessandro (2000, 196, G, Grissin Bon Reggio Emilia)

Deangeli Lodovico (2000, 202, G, Alma Trieste)

Esposito Ethan (1999, 202, A, Sacramento State – Usa)

Graziani Matteo (2000, 192, G, Paradù Tuscany Ecoresort Cecina)

Lucarelli Edoardo (1999, 192, G, Virtus Roma)

Miaschi Federico (2000, 195, G, 2B Control Trapani)

Oboe Francesco (2000, 185, P, Scaligera Basket Verona)

Sarto Alvise (2000, 198, G, De’ Longhi Treviso)


Staff

Allenatore: Andrea Capobianco

Assistenti: Marco Ramondino, Vincenzo Di Meglio

Preparatore Fisico: Dario De Conti

Medico: Roberto Ciardo

Ortopedico: Alberto Scremin

Fisioterapista: Iacopo Mancini

Funzionario Delegato: Federico Ciccodicola


Il programma

Allenamenti presso Palazzetto dello Sport “Peppino Todisco” a Cisternino e Palasport 2006 a Ceglie Messapica.


26 giugno

Raduno a Cisternino (Brindisi)

Ore 18.30/20.30 – Allenamento


27 giugno/1 luglio

Ore 10.00/12.30 – Allenamento

Ore 18.00/20.30 – Allenamento


2 luglio

Ore 11.30/12.30 – Allenamento

Ore 19.30 Italia-Gran Bretagna (Amichevole)


3 luglio

Ore 10.00/12.30 – Allenamento

Ore 18.30/20.30 – Allenamento


Torneo Internazionale

4 luglio

Ore 12.30/13.25 – Allenamento

Ore 18.00 Gran Bretagna-Montenegro

Ore 20.30 Italia-Polonia


5 luglio

Ore 12.30/13.25 – Allenamento

Ore 18.00 Montenegro-Polonia

Ore 20.30 Italia-Gran Bretagna


6 luglio

Ore 12.30/13.25 – Allenamento

Ore 18.00 Polonia-Gran Bretagna

Ore 20.30 Italia-Montenegro


7 luglio

Trasferimento a Roma

Email inviata con successo

Il programma del ritiro dell'Hellas

26/06/2019 15:47

Torna, per il terzo anno consecutivo, l’appuntamento per il ritiro estivo a Primiero San Martino di Castrozza. La splendida località del Trentino è pronta ad accogliere la squadra, lo staff e soprattutto i tifosi gialloblù che arriveranno nel periodo tra il 10 e il 21 luglio. La presentazione è avvenuta in mattinata nella sede del Club gialloblù, alla presenza di Antonio Stompanato (Presidente Azienda per il Turismo San Martino di Castrozza, Passo Rolle, Primiero e Vanoi), Nadia Mazzardis(marketing Dolomiti Sport Events) e Roberto Failoni (Assessore al Turismo e allo Sport del Trentino). Presente, per l’Hellas Verona, il Revenue Manager Gianluca Schmidt.


LE STRUTTURE E L’HELLAS VILLAGE

Ad ospitare la squadra sarà, ancora una volta, l’Hotel Luis, mentre allenamenti e amichevoli si svolgeranno presso il Centro Sportivo Intercomunale di Mezzano. Nei pressi del campo sorgerà l’Hellas Village, il grande spazio interamente dedicato ai tifosi nel quale, ogni giorno, saranno a disposizione l’Hellas Store e tante attività per i tifosi di tutte le età. L’Hellas Village sarà aperto tutti i giorni negli orari degli allenamenti dei gialloblù, con orario continuato nei weekend.


ALLENAMENTI E AMICHEVOLI

Sono in programma tutti i giorni gli allenamenti della prima squadra presso il Centro Sportivo Intercomunale di Mezzano. Sono inoltre in programma tre amichevoli*:

– domenica 14 luglio: Hellas Verona-US Primiero

– mercoledì 17 luglio: avversario da definire

– sabato 20 luglio: avversario da definire


HELLAS CAMP PRIMIERO

Sempre nella sede del ritiro estivo, a Imèr, sono inoltre in programma gli Hellas Camp Primiero, due settimane (8-13 luglio e 15-20 luglio) dedicate a bambini e ragazzi nati tra il 2005 e il 2013 che potranno divertirsi e allenarsi ogni giorno sotto la guida degli istruttori qualificati dell’Hellas Verona. La vicinanza dei calciatori gialloblù, inoltre, regala ogni anno momenti indimenticabili a piccole e piccoli appassionati.


EVENTI DELLA LOCALITÀ

Oltre alle attività organizzate dal Club, la località mette a disposizione un vasto programma di eventi per tutte le fasce di età. Dalle visite guidate ai borghi ai festival musicali, dalle gare di mountain bike agli spettacoli per bambini, con l’Hellas Verona che ogni anno prende parte, con propri tesserati, a questi eventi nel corso del ritiro.

– Martedì 16 luglio: Cinebrolo (ore 21.30, Mezzano)

– Venerdì 19 luglio: The Night Primiero (ore 18.30, Transacqua)

– Sabato 20 luglio: Concerto dei Carmeni (ore 21.30, Mezzano)

Email inviata con successo

Settore Giovanile Hellas torna a Roncone

26/06/2019 15:43

Terzo anno consecutivo in Valle del Chiese per la Primavera e il Settore Giovanile gialloblù. Dopo l’esperienza a Storo della prima squadra nel 2016, è proseguita con grande soddisfazione la collaborazione tra il Club e la splendida vallata del Trentino, con la località di Roncone nuovamente pronta ad accogliere i giovani dell’Hellas. Si parla al plurale, perché ancora una volta non sarà solo la Primavera a partire, ma anche altre quattro squadre dell’attività di base. L'intero ritiro è stato presentato in mattina nella sede dell'Hellas Verona, alla presenza di Diego Decarli (comunicazione progetti speciali Valle del Chiese), Massimo Margiotta (responsabile Settore Giovanile Hellas Verona) e Roberto Failoni (Assessore allo Sport e al Turismo del Trentino).


LE SQUADRE COINVOLTE

- Primavera: dal 27 luglio al 9 agosto, 14 giorni in quota per preparare al meglio la stagione sportiva di Primavera 2 2019/20.

- Under 14: dal 22 al 25 agosto

- Under 13: dal 25 al 28 agosto

- Esordienti 2009: dal 29 agosto all’1 settembre

- Pulcini 2010: dal 6 all’8 settembre


LE STRUTTURE

Tutti i giovani calciatori e i loro staff saranno ospiti dell’Hotel Genzianella, nel pieno centro di Roncone, storico borgo a pochi passi dal centro sportivo dell’Unione Sportiva Alta Giudicarie. Un manto erboso di grande qualità, perfetto per la preparazione estiva e vicinissimo al lago di Roncone, spesso utilizzato dalla squadre per la crioterapia post allenamento.


ALLENAMENTI E AMICHEVOLI

Sono in programma tutti i giorni gli allenamenti della Primavera presso il Centro Sportivo dell’US Alta Giudicarie a Roncone. Sono inoltre in programma tre amichevoli*:

- mercoledì 31 luglio: avversario da definire

- domenica 4 agosto: Valle del Chiese – Trentino Cup (avversario da definire)

- venerdì 9 agosto: avversario da definire


EVENTI DELLA LOCALITÀ

Realtà vocata alle attività outdoor e caratterizzata da un ambiente naturale di rara bellezza (a cominciare dalla maestosa Val di Fumo, realtà unica in tutte le Alpi), la Valle del Chiese è caratterizzata da un’offerta di vacanza che propone e abbina divertimento, gastronomia, cultura e relax ideale per le famiglie. Per chi ama la vacanza attiva le adrenaliniche attività di canyoning, kite surf, parapendio, mountain bike, trekking. E poi i due laghi d’Idro e di Roncone (sede del ritiro) e il Breg Adventure Park Breguzzo.

Email inviata con successo

Due giovani Hellas vengono riscattati

21/06/2019 12:06

L'Hellas Verona ha esercitato il diritto di opzione per l'acquisto a titolo definitivo, dalla società GSD Ambrosiana, del portiere classe 2000 Mattia Chiesa. L'estremo difensore nato a Rovereto ha difeso, nel corso della stagione sportiva 2018/19, la porta della Primavera gialloblù, collezionando 23 presenze tra Regular Season, Playoff e Coppa Italia, oltre a 7 convocazioni con la Prima Squadra. Il club comunica inoltre di aver esercitato il diritto di opzione per l'acquisto a titolo definitivo, dalla società SSD Sigma Cagliari, del centrocampista classe 2003 Gianmarco Atzei.

Email inviata con successo

Dieng continua la sua avventura con Italia U20

19/06/2019 16:57

Prosegue l’avventura di Omar Dieng con l’Italia Under 20. L’atleta della Tezenis Verona continua, dopo la prima parte del raduno, la preparazione all’Europeo di categoria in programma dal 13 al 21 luglio a Tel Aviv in Israele.

Da mercoledì gli Azzurri di coach Capobianco si trasferiranno a Domegge di Cadore, dove nel weekend è in programma la 20esima edizione del Torneo “Meneghin-De Silvestro” (Italia, Grecia, Germania, Slovania).

Tutte le gare della manifestazione saranno in diretta streaming sulla pagina Facebook di Italbasket.

Email inviata con successo

Sponsor Cup Hellas con Silvestri e Di Carmine

12/06/2019 12:33

La Sponsor Cup 2019 è stato un momento di festa tra gli sponsor e i partner giallolbù, che allo stadio 'Bentegodi' si sono dati amichevole battaglia per la conquista di un trofeo arrivato alla sua quinta edizione. Un evento che ha visto per protagonisti i giocatori scelti da tutte le aziende e imprese al fianco dell'Hellas durante questa stagione, sul campo assieme a moltissimi ospiti come il calciatore della Primavera Darrel Agbugui, l'attaccante Samuel Di Carmine, il portiere Marco Silvestri, che per un giorno si è divertito a lasciare negli spogliatoi i guantoni cercando insistentemente la via del gol, e tanti ex gialloblù.


Tre le squadre in campo per il triangolare: Hellas Home, Hellas Away ed Hellas Third. Con due sconfitte su due la squadra in classica divisa blu è fuori dai giochi già prima della decisiva sfida tra Away e Third: proprio questi ultimi riescono in una incredibile rimonta fino al 5-5, ma la tensione li tradisce durante i rigore consegnando il trofeo ai giocatori in maglia bianca allenati da mister Franco Bergamaschi, con il penality decisivo realizzato da Mattia Pazzaglia di Joker Floors.


Dopo il fischio finale l'attaccante gialloblù Samuel Di Carmine ha consegnato il premio per il Gol più bello, lo stacco in elevazione con colpo di testa di Matteo La Runa di Autosilver in maglia Home, per il Giocatore rivelazione, vinto dal giovanissimo Fabio Piatto con Casa Vinicola Sartori in maglia Third, e infine per il Miglior giocatore, Simone Zerpelloni di Nuova Veronauto in maglia Away. Tutti i partecipanti hanno ricevuto una medaglia di partecipazione, prima della festa dell'Hellas Away, che hanno alzato il trofeo al centro del 'Bentegodi'.

Email inviata con successo

Ndrecka del Chievo con l'Albania U21

12/06/2019 12:30

Prima convocazione e primi minuti con la maglia della nazionale albanese Under 21 per Angelo Ndrecka. Il difensore della Primavera gialloblù, che al termine della stagione 2018/2019 ha anche debuttato in serie A con la Prima squadra, ha disputato con la sua nazionale tre match: il primo contro la Turchia, match valido per le qualificazioni agli Europei 2021 di categoria, mentre le altre due sfide erano partite amichevoli.


Questi i minutaggi del difensore gialloblù:

Qualificazione Europei Under 21 2021 - Turchia U21 – Albania U21 2-2: è entrato in campo al 76’.

Amichevole Albania U21 – Galles U21 2-1: partito titolare, ha disputato tutto il match giocando 94’.

Amichevole Albania U21 – Galles U21 3-1: è entrato in campo al 20’.

Email inviata con successo

Il rendimento dei gialloblù nel mondo

11/06/2019 18:22

Di seguito il rendimento dei calciatori dell'Hellas Verona con le rispettive Nazionali.




JURE BALKOVEC (Slovenia)


Una sconfitta per 1-0 con l'Austria e una vittoria per 5-0 sulla Lettonia per la Slovenia di Balkovec, che in entrambe le sfide è rimasto in panchina. Le gare erano valide per le qualificazioni a EURO 2020.




SEUNG-WOO LEE (Corea del Sud)


Un pareggio e una vittoria nelle due amichevoli della Corea del Sud di Seung-woo Lee, in panchina nell'1-0 all'Australia e in campo gli ultimi 19' nel pareggio 1-1 con l'Iran.




ALEKSEJS SAVELJEVS (Lettonia Under 21)


In campo tutta la partita, il giovane centrocampista classe 1999 gialloblù vince l'amichevole con la sua Lettonia Under 21 contro i pari età della Lituania.




LUBOMIR TUPTA (Slovacchia Under 21)


Due amichevoli per la Slovacchia Under 21 di Lubomir Tupta, che segna una rete nel 6-0 sull'Armenia e gioca i primi 45'. Nella sconfitta 2-1 con la Repubblica Ceca, invece, l'attaccante dell'Hellas Verona rimane in campo tutta la gara ma non trova la via del gol.


Email inviata con successo