IL MERCATO

Amato va a Udine,
in arrivo nuovo play

12/06/2019 20:54

Andrea Amato e la Tezenis sono ai saluti. Il capitano della Scaligera ha accettato la proposta di Udine che ha offerto un sostanzioso contratto biennale al play milanese.

Formalmente sia Verona sia il giocatore hanno la possibilità di uscita (con buy-out), ma è soltanto un dettaglio. Da entrambe le parti ormai non c’è la volontà di continuare un rapporto che durava da due anni e mezzo e resta solo da attendere l’annuncio ufficiale dell’addio.

Alla Tezenis è stata prospettata la possibilità di ingaggiare Juan Manuel Fernandez, il play italo-argentino, 29 anni, reduce dalla stagione con Troeste a 9,3 punti di media, che è stato seguito anche da Udine, ma in tarda serata è arrivato il rinnovo con il club giuliano.

Ancora nulla di concreto per LaMarshall Corbett, in uscita da Montegranaro.

Manca solo l’ufficialità anche per il prosieguo del rapporto con Mattia Udom, che conferma il pacchetto lunghi della stagione appena conclusa. (Mariobasket)


 
  • Angossa

    il 13/06/2019 alle 11:48 “Piano Triennale Per La A1”
    Questo è l'ultimo anno, quello in cui si deve andar su per forza e vendono il miglior giocatore che abbiamo? Mah !
     
  • Simone Merigo

    il 13/06/2019 alle 09:36 “Fernandez”
    Fernandez sembra abbia prolungato fino al 2022 con Trieste
     
  • Nik

    il 13/06/2019 alle 08:06 “X Serie A1”
    ci vuole innesto di imprenditori che aiutino pedrollo
     
  • Nik

    il 13/06/2019 alle 07:46 “Peccato...era Cresciuto”
    tanto
     
  • Giovanni Massimiliano

    il 13/06/2019 alle 07:09 “Dal Monte”
    Pure Amato ha fatto allontanare.. Avanti così.. Pure Curry con lui farebbe pena
     
  • Gabriele

    il 13/06/2019 alle 06:48 “Ciao Capitano”
    Male molto male! sono veramente amareggiato
     
  • Max

    il 13/06/2019 alle 00:16 “Auguri Andrea”
    mi mancheranno le tue (tante) bombe ignoranti, i tuoi (pochi) assit geniali e le tue (poche) penetrazioni coraggiose. Meno mi mancheranno le palle perse (tante). Non ti ho mai considerato un play, ma una buona point guard. Auguri e grazie.