BLUVOLLEY VERONA

Cester, un centrale per
tornare in Europa

17/07/2019 09:15

La BluVolley Verona ha ufficializzato da qualche giorno l'arrivo in gialloblù di un giocatore di assoluto valore, ovvero Enrico Cester. Il centrale azzurro, classe 1988, approda alla corte di Rado Stoytchev, dove rimarrà quanto meno per questa stagione, per poi tornare alla Lube una volta terminato il prestito.


Lo scorso anno, con la formazione di De Giorgi, Cester si è laureato Campione d'Italia e d'Europa, battendo in finale rispettivamente la Safety Conad Perugia e lo Zenit Kazan. Una stagione quasi perfetta che ha permesso a Cester di confermarsi ad alti livelli.


Carriera

La sua carriera da professionista inizia nel 2004, nelle fila del prestigioso settore giovanile della Sisley Volley Treviso, dove nella stagione 2007/08 giocherà stabilmente in prima squadra. Successivamente naviga tra la Serie A2 e la Serie A1, per poi confermarsi nella massima serie con le maglie di Latina e Ravenna. Nel 2015 la grande occasione si chiama Lube Civitanova. Alla sua seconda stagione con i cucinieri, vince campionato e Coppa Italia, mentre quest'anno si è portato a casa Scudetto e Champions League. Un curriculum di tutto rispetto nonostante la giovane età e una forza fisica davvero importante, grazie ai suoi 93 kg per 204 centimetri d'altezza.

Un rinforzo di assoluto valore che andrà a completare una linea d'attacco composta da Asparuhov, Cester e da Boyer.


R.Caturano


 
Nessun commento per questo articolo.