16ª EDIZIONE

Al Torneo di Bure
basket e solidarietà

21/07/2019 18:33

Grande successo anche quest’anno per il Torneo di Bure. L’appuntamento più gettonato dell’estate sui campetti, arrivato alla 16ª edizione, ha visto la vittoria dei “Barbapapà”, che in finale grazie anche al sostegno di un pubblico nutrito e caloroso, hanno superato 70-64 i “Profiteroles”, chiudendo imbattuti il Torneo.

Sul gradino più basso del podio gli “S-bronzi” che si sono imposti per 68-61 su “I Pacioni”.

Il premio di MVP è stato assegnato a Giovanni Campolongo, mentre nelle due finali i riconoscimenti sono andati ad Alessandro Vertuani (giocatore del San Martino di Promozione) per la squadra vincitrice e al giovane della Tezenis, Mirko Cacciatori, de “I Pacioni”.


La gara del tiro da tre è stata vinta da Daniel Ridolfi. Quest’anno per tutte le triple segnate gli organizzatori hanno deciso di donare un euro a tripla da aggiungere poi a tutte le offerte lasciate. Sono state segnate 443 triple.

Sono state aggiunto le donazioni di tutti e alla fine ci sarà una donazione di 1000 euro a favore della Onlus Slums Dunk in ricordo di Tommy Moschini, il 36enne ex giocatore di basket prematuramente scomparso di recente dopo una caduta in bicicletta nel piazzale della sua azienda agricola a Sona.

Alla premiazione è intervenuta la sorella Valentina assieme al sindaco di San Pietro in Cariano, Gerardo Zantedeschi.


 
Nessun commento per questo articolo.