CICLISMO

Ufficiale: Viviani alla
Cofidis col fratello

05/08/2019 16:02

Ora è ufficiale: Elia Viviani cambia team e passa alla francese Cofidis. Era una notizia già nell’aria da mesi, oggi però, pochi giorni dopo l’apertura del ciclomercato, è arrivato l’annuncio. Il corridore veronese, dopo due anni di successi alla Deceuninck-QuickStep, si trasferisce così nella compagine transalpina, al momento Professional, ma pronta al gran balzo nel World Tour.

Contratto biennale (fino al 2021) per l'ex Campione italiano che al suo servizio avrà ancora un gregario importante come Fabio Sabatini, il suo uomo di fiducia capace di tirargli le volate alla Deceuninck-QuickStep, e che ora lo seguirà anche in Francia.

Inoltre alla Cofidis ci sarà un altro veronese (inizialmente come stagista). Si tratta del fratello di Elia: Attilio Viviani, 22 anni, che in questa stagione con i dilettanti della Arvedi Cycling ha vinto a Castel d'Ario e a Brugnera.


 
  • Andrea

    il 05/08/2019 alle 23:35 “Sciagura”
    I gregari che ha a disposizione adesso se li sognerà alla cofidis ma è inevitabile per le casse della Quickstep