CALCIOMERCATO

MERCATO: Sogno in difesa,
contatto con Santacroce

08/08/2019 10:55
La Virtus Verona di mister Luigi Fresco, ha terminato da qualche giorno il ritiro a Mezzano di Primiero, per tornare a Verona e preparare nel migliore dei modi la gara di Coppa Italia contro il Modena, in programma sabato 10 agosto alle ore 18.00 al Gavagnin-Nocini.

Nel frattempo la dirigenza rossoblù continua a lavorare per definire la rosa della Virtus, quasi al completo ma con qualche tassello ancora da definire. Nelle ultime ore si sarebbe fatto importante l'interesse della società di Borgo Venezia per il difensore centrale ex Napoli e Parma, Fabiano Santacroce. Il calciatore italobrasiliano, classe 1986, ha giocato nell'ultima stagione a Cuneo, vedendo poi la sua formazione retrocedere in Serie D ed autoescludersi dal ripescaggio in Lega Pro per mancanza di fondi. L'arrivo di Santacroce andrebbe a completare definitivamente il reparto difensivo, portando con sè un bagaglio d'esperienza non indifferente. Santacroce infatti, con le maglie di Napoli e Parma, ha collezzionato ben 90 presenze in Serie A. Un curriculum di tutto rispetto se si aggiungono anche le stagioni in Serie B con le maglie di Brescia, Padova e Ternana. La dirigenza rossoblù e l'entourage del giocatore avrebbero avuto un contatto e nelle prossime ore ci potrebbero essere degli sviluppi più importanti.

Per quanto riguarda invece i giovani aggregati alla prima squadra, la Virtus ha perfezionato l'arrivo del difensore centrale Marco Curto, classe 1999, in prestito dall'Empoli. Gli altri due giovani ufficializzati sono Matteo Gasperi, dal San Marino, e Marco Fermo dall'Ascoli.

R.Caturano

 
Nessun commento per questo articolo.