BLUVOLEY VERONA

Solè:Vogliamo portare
Verona in alto

16/08/2019 12:24

Reduce dalla tre giorni di qualificazioni pre-olimpiche con la sua Argentina, con cui ha staccato un pass per Tokyo 2020 centrando 3 vittorie su 3 in terra cinese, Sebastian Solé è pronto per una nuova stagione in gialloblù.


La scorsa SuperLega l'hai vissuta da protagonista, conquistando anche due premi, come miglior centrale e per il maggior numero di muri vincenti.

Questo invece il suo commento in vista della nuova stagione:"Sul piano personale mi auguro di ripetere le prestazioni dello scorso anno, se non di fare meglio. Spero di crescere ancora così potrò essere più utile alla squadra. Voglio continuare a migliorarmi per contribuire a portare Verona il più in alto possibile. Sono molto contento di ritrovare in panchina mister Stoytchev, a Trento abbiamo fatto cose importanti insieme. Gli obiettivi di crescita sono comuni e sono certo che con un tecnico come lui e con il giusto clima di lavoro riusciremo a fare grandi passi avanti"-


"So molto bene quanto entusiasmo attorno a questa squadra da parte dei tifosi. Aver superato già quota 1000 abbonati è sicuramente una buona notizia e mi auguro che di vederli in tantissimi al palazzetto. Da parte nostra assicuro che daremo il massimo per farli divertire e portare a casa più vittorie possibili".


Per finire Solè si sofferma anche sulla qualificazione appena ottenuta per le prossime Olimpiadi di Tokyo 2020, conquistata con tre vittorie su tre:

"Certamente. Il nostro primo obiettivo era proprio guadagnarci l'accesso all'Olimpiade al primo turno, e così abbiamo fatto. Le partite erano molto difficili, ma nonostante questo e la situazione un po' difficile con la nostra federazione, abbiamo messo tutta la nostra energia e siamo riusciti a vincere".


 
Nessun commento per questo articolo.