L'ALLENATORE DEL CHIEVO

Marcolini: Nel 2° tempo
mancato colpo del K.O.

31/08/2019 01:10

"Di sicuro non siamo partiti come volevamo. L'Empoli che è un'ottima squadra, stava giocando un pizzico meglio, più sciolto ed ha trovato meritatamente il gol del vantaggio. Siamo rimasti intontiti, e per poco non subivamo pure lo 0-2. Poi abbiamo spostato il baricentro ed abbiamo iniziato finalmente a giocare. La rete del pareggio ci ha permesso d'iniziare la ripresa con più convinzione. Ripartirei da qui. Da quest'atteggiamento che stiamo cercando da inizio anno". Queste in sintesi le dichiarazioni post-gara dell'allenatore del Chievo, Michele Marcolini, dopo l'1-1 al Bentegodi contro l'Empoli. Prosegue il mister clivense: "Nel secondo tempo siamo cresciuti molto. Abbiamo corso tanto ed abbiamo confezionato diverse palle gol. Se una di queste fosse entrata, non avremo rubato nulla. Diciamo pure che non siamo stati fortunati. Faccio i complimenti ai ragazzi, anche se nella prima parte di gara dovevano mostrarsi più determinati. Ad ogni modo sono contento del punto conquistato. Sono sicuro che potremo toglierci tante soddisfazioni. Chi è arrivato da poco, si è subito integrato benissimo. L'Empoli è un avversario tosto e senz'altro lotterà fino alla fine per la promozione".

Sul mercato ormai volto alla conclusione: "Qualcosa succederà sia in uscita perchè siamo in tanti e sia in entrata, perchè abbiamo qualche ruolo scoperto soprattutto in mezzo al campo".

A.F.


 
  • Mariopio

    il 31/08/2019 alle 23:30 “Siamo Sulla Strada Giusta”
    Bella partita, peccato per il risultato. Finalmente si vede giocare a calcio.
     
  • Gino

    il 31/08/2019 alle 23:26 “Grande Michele !”
    In effetti un 3 a 1 sarebbe stato il risultato corretto
     
  • Luca

    il 31/08/2019 alle 10:18 “Ma Tasi”
    Che a momenti i ve le fa lori el colpo del ko, un po di umiltà per cortesia