AMICHEVOLE

Tezenis, test positivo
con Trento al Palaferroli

31/08/2019 20:56

Buon test per la Tezenis che alla prima uscita stagionale richiama mille spettatori al Palaferroli di San Bonifacio nel test contro Trento.

Amichevole non ufficiale con il punteggio azzerato ad ogni quarto: 18-19, 11-14, 10-14, 14-14 i parziali. Subito in evidenza Jermaine Love, autore di 16 punti, unico scaligero in doppia cifre assieme a Candussi a quota 10.

Partenza fulminante dei giganti gialloblù che si presentano con un 11-0 con buone cose da tutto lo starting-five schierato da coach Dalmonte (Love, Hasbrouck, Severini, Udom e Candussi).

Il primo canestro della stagione è di Kenny Hasbrouck, Trento fa valere la categoria superiore e aggancia con un contro break 0-11.

Nel secondo quarto la Dolomiti Energia prende subito il largo e chiude con 14 punti di margine.

Nella ripresa periodo ancora equilibrato, c’è spazio anche per Morgillo e Guglielmi e nell’ultimo quarto la Tezenis strappa gli applausi del pubblico con la tripla di Poletti e i giochi a due tra Rosselli e il “prof” Severini per il 14-10 veronese prima che i trentini riescano ad impattare. Una stoppata nega all’Aquila Basket la vittoria anche nella frazione conclusiva.

“Sarei stato soddisfatto anche se avessimo perso di 30 - ha commentato a caldo Luca Dal Monte - test come questi servono per prendere confidenza tra di noi”.

“Direi bene - ha aggiunto Guido Rosselli - loro sono una quadra di serie A ed hanno una settimana in più di preparazione rispetto a noi. Molto bello anche l’entusiasmo del pubblico”. (Mariobasket)


 
  • Gg

    il 31/08/2019 alle 23:26 “Buon Inizio!”
    Se pur con una condizione nn ancora piena e diversi meccanismi di gioco ancora da ingranare, a mio parere la squadra stasera nn è stata per niente male... Tra i giocatori che sono rimasti e i nuovi arrivi dai campionati nostrani avevamo già un idea del buon livello di singoli di quest'anno, la piacevole sorpresa secondo me è proprio JLove che ho visto davvero bene a livello di velocità, ball handling, passaggi e tiro, per quanto non si sia potuto ancora esprimere appieno xke si vede che le dinamiche di gioco nn sono ancora perfezionate.. le premesse viste nei suoi highlights del campionato greco sembrano esserci tutte..