LEGA PRO

Sbaffo risponde
a Odogwu,pari a Gubbio

01/09/2019 14:54

La Virtus Verona va a un passo dal centrare la vittoria esterna a Gubbio, portando a casa un buon pareggio (2-2), vedendosi rimontare per ben due volte da Sbaffo.

I rossoblù di Gigi Fresco partono forte in avvio di gara creando sicuramente più pericoli dei padroni casa. Da Silva e Odogwu lavorano bene in attacco al 40' ecco l'azione che sblocca la gara. Il giovane trequartista italobrasiliano si inventa uno splendido assist per Odogwu, il quale quasi al limite dell'area piccola lascia partre un missile sul primo palo che non lascia scampo al portiere del Gubbio. Virtus al riposo quindi sul risultato di 1-0. Nella ripresa i padroni di casa giocano con meno paura riuscendo in più occasioni a impensierire Giacomel, soprattutto con Cesaretti.

Al 53' gli sforzi del Gubbio sono premiati dal goal di testa di Sbaffo che riporta la gara in parità. Entrambi i mister effettuano tutti i cambi a disposizioni per provare a vincerla e nel finale succede di tutto. Il Gubbio sfiora il goal in più occasioni, ma è la Virtus a trovare il nuovo vantaggio all'88' ancora con Odogwu, autore di una doppietta e assoluto protagonista della formazione rossoblù. Quando la Virtus assaporava già i primi tre punti del suo campionato, ecco che nuovamente Sbaffo fa tornare i rossoblù sulla terra con un tiro da fuori al 91' che vale il 2-2 per i padroni di casa.


Virtus che conquistà così il suo primo punto stagionale, seppur con qualche rimpianto. I rossoblù torneranno in campo domenica 8 settembre, quando al Gavagnin-Nocini arriverà il Cesena.


94’ Finisce qui la gara. La Virtus pareggia per 2-2 allo scadere contro il Gubbio.



92’ 2-2 del Gubbio!!!!!!! Ancora Sbaffo per il Gubbio si inventa un gran goal da fuori area che riporta nuovamente la gara in parità.


90’ 4’ di recupero


88’ Goal della Virtus!!!!! Ancora Odogwu porta di nuovo in vantaggio i rossoblù. Manarin stacca bene di testa trovando proprio la punta rossoblù al limite dell’area. Il 9 di Fresco si gira bene evitando il difensore e col il mancino infila Zanellati per l’1-2



83’ Ammonito Curto (Virtus)


82’ Ultimo cambio per la Virtus. Dentro Di Paola e fuori Magrassi.


77’ Cambio per la Virtus. Fuori Cazzola, al suo posto Merci.


75’ Ammonito Giacomel per perdita di tempo


74’ Doppio cambio per il Gubbio. Fuori Manconi e Lakti, dentro Munoz e Tavernelli.


72’ Gran tiro di Manarin dal limite costringe Zanellati al corner.


67’ Doppio cambio per la Virtus. Fuori Manfrin e Pinton, dentro Rossi e Curto.


63’ Cambio per il Gubbio. Fuori De Silvestro, dentro Da Silva.


61’ Ammonito Filippini per il Gubbio.

60’ Palo del Gubbio con De Silvestro. Padroni di casa che ora sembrano averne di più.


54’Ammonito Onescu per un fallo tattico.


53’ Goal del Gubbio!!!! Sbaffo di testa trafigge Giacomel sul primo palo dopo aver ricevuto un bel cross dalla destra da Lakti. Difesa della Virtus un po’ statica in questa occasione


45’ Primo cambio per la Virtus. Fuori Da Silva, dentro Manarin.


SECONDO TEMPO


46’ Finisce qui il primo tempo. Virtus al riposo sul risultato di 0-1.


45’ 1’ di recupero


42’ Subito la risposta del Gubbio con Cesaretti che con un tiro dal limite sfiora il palo alla sinistra di Giacomel.


40’ GOAL della VIRTUS!!!!!! Assist magico al limite dell’area di Da Silva che libera bene Odogwu in area di rigore. L’attaccante stoppa di petto il pallone e batte il portiere rossoblù con un tiro mancino che si infila sotto il sette. Virtus avanti ora 1-0 a Gubbio.


37’ Primo corner per il Gubbio.


33' Occasione Virtus con Odogwu. L'attaccante riceve un preciso cross da Casarotto ma il tiro finisce di poco a lato.


32' Punizione per il Gubio per un fallo di Da Silva su Filippini. De Silvestro mette in mezzo ma la Virtus sventa bene il recupero.


23' Corner per la Virtus. Da Silva mette in mezzo, Magrassi colpisce di testa ma il tiro è debole.


22' Occasione per i padroni di casa con Cesaretti. Il giocatore del gubbio calcia da fuori area ma Giacomel para senza troppi problemi.


12' Punizione per il Gubbio. Manconi mette un cross in mezzo ma la difesa rossoblù respinge bene.


8' Ci prova Magrassi da dentro l'area con un tiro di destro ma la palla termina alta sopra la traversa.


1' Subito corner per la Virtus ma l'arbitro interrompe l'azione per fuorigioco.


1' L'arbitro Virgilio di Trapani da il via alla gara.


PRIMO TEMPO



GUBBIO

Zanellati, Konate, El Hilali(87' Meli), Bacchetti, Lakti(73' Tavernelli), Sbaffo, De Silvestro(63' De Silvestro), Malaccari(87' Bangu), Filippini, Manconi(73' Munoz), Cesaretti.


A DISPOSIZIONE

Ravaglia, Maini, Munoz, Battista, Meli, Cenciarelli, Zanoni, Conti, Ricci, Bangu, Tavernelli. All. GUIDI


VIRTUS VERONA

Giacomel, Casarotto, Odogwu, Santacroce, Cazzola(76' Merci), Da Silva(46' Manarin), Magrassi(82' Di Paola), Pinton(67' Curto), Sirignano, Onescu, Manfrin(67'Rossi).


A DISPOSIZIONE

Chiesa, Sibi, Pellacani, Rossi, Danieli, Manarin, Merci, Fermo, Di Paola, Lavagnoli, Lupoli, Curto. All. FRESCO


ARBITRO

Sig. Virgilio di Trapani (Cleopazzo - Matera)


AMMONITi: 53’ Onescu, 61’ Filippini, 75’ Giacomel

83’ Curto


RETI: 40’ Odogwu, 53’ Sbaffo, 88' Odogwu, 91' sbaffo


CORNER: Gubbio 1, Virtus 2


 
  • Oste Chri

    il 01/09/2019 alle 16:56 “Altri 2 Punti Persi...”
    Ennesimo gol all ultimo...miserie
     
  • Ciccio2

    il 01/09/2019 alle 15:44 “Perché ?”
    a chi interessa?! tempo perso!