PARLA IL DS

D'Amico: Bessa è un
nuovo acquisto per noi

11/09/2019 16:20

"Stepinski? Operazione complicata ma i meriti vanno al nostro presidente Setti che ha fatto un grande sforzo per portare a termine la trattativa sia da un punto di vista economico sia per la 'pazienza'. Anche Bessa è un altro grande acquisto per noi: ha qualità tecniche e umane per darci una grossa mano". Conferenza stampa di fine mercato inusuale per il Ds Tony D'Amico che non parla davanti ai giornalisti ma si affida all'ufficio stampa dell'Hellas, in una lunga intervista concessa a HVC, canale ufficiale del club.

Il ds abruzzese ha continuato: "Siamo una squadra giovane, non è stato un mercato semplice. Siamo soddisfatti, ora la parola finale spetterà al campo. Badu? Una grande paura e un grande dispiacere sia dal punto di vista tecnico e umano. Speriamo di riaverlo dopo gennaio. Amrabat? Ha voluto fortemente Verona. Il livello delle neopromosse si è alzato, molte hanno investito tanto. Però non è detto che spendere tanto porti automaticamente alla salvezza".

D'Amico ha concluso: "Salvezza? Se stiamo tutti uniti possiamo farcela. Juric ha già dato identità alla squadra".


 
  • Pagine:
  • 1
  • 2
  • Zain Ul Abideen

    il 12/09/2019 alle 16:31 “Eeee”
    vaben ,parlate e rapportate sempre con personaggi dai alta finanza ...prima de sparar a zero sulla gente ndeve informar par ben...Pozzo e' una family che dall inizi secolo fa grana !! in piu' dopo cento anni de grana ia venduo una gran parte del capitale alla bosh ect ect...oltre che ad essere indagato per evasione fiscale ,la family possiede altre due squadre in europa ..dimenticavo che prima de vender le quote della loro grande societa',leader del settore legno in europa !!!, questii fasea milioni de euro tanto e' vero che dopo il collasso udin del 86 il vecchio Pozzo compro' udinese e fior fior de zugadori tipo ZICO. PENSO PROPRIO CHE MAURI SIA DISTANTE DA QUESTA SITUAZIONE ,MA SONO FIDUCIOSO CHE TRE 10 ANNI ,SE RESTA A VERONA ,MAURI E L HELLAS SARANNO TRA ILE PRIME 10 IN PIANTA STABILE IN SERIE A ...IO ASPETTO
     
  • Mario

    il 12/09/2019 alle 10:55 “Devono Farlo Giocare”
    Altrimenti si deprezza e non riescono a venderlo, secondo me questa è la logica che sottintende l'intervista Spero sempre che qualche imprenditore acquisti il Verona (o affianchi Setti), guadagnando FACENDO CALCIO, come fa Pozzo a Udine, con un pubblico molto più attaccato alla squadra e una tradizione maggiore (lo scudetto peserà sempre). In ogni caso, almeno questa stagione, proveranno a salvarsi. La squadra mi piace (perchè lotta e sa stare in campo) e l'allenatore anche
     
  • Marangon

    il 12/09/2019 alle 10:28 “Acquisto”
    Adesso che è infortunato e fuori rosa... è in linea con tutti gli altri acquisti fatti. Ben arrivato Daniel
     
  • Pixi

    il 12/09/2019 alle 09:28 “Imbarazzante”
    d'amico è persona di una pochezza disarmante, sia come ds, sia a livello umano ed andrebbe oscurato definitivamente: imbarazzante.
     
  • Luchinho87

    il 12/09/2019 alle 08:57 “Dirigente Inadeguato”
    Tipico comportamento di chi non vuole esporsi, nessun incontro con i giornalisti, nessun confronto, nessun contraddittorio. E' veramente imbarazzante che una società si comporti così, il sig. D'Amico è davvero inadeguato al ruolo che ricopre. Per dimostrare l'inadeguatezza basti pensare che non è riuscito a piazzare Bessa, l'allenatore ad inizio stagione ha detto chiaramente che è fuori dal progetto tecnico, e ora invece di ammettere i propri errori, va a decantarlo come un nuovo acquisto, stiamo parlando di Bessa il secondo giocatore per valore nella rosa, che ha un probabile finto infortunio che durerà fino a gennaio quando forse (FORSE) andrà via.
     
  • Codeghin

    il 12/09/2019 alle 08:48 “Please”
    Oscurare le foto di questi due farabutti, please!!!!! E poi, l'uomo conferenze stampa con quella risata odiosa.....
     
  • John

    il 12/09/2019 alle 08:43 “Incapace”
    Il nano incapace adesso dice che bessa è un nuovo acquisto: non è stato in grado di venderlo, allora gira la frittata!!!! Tipico di questo azzeccagarbugli. L'anno scorso si è preso i meriti di una promozione raggiunta per il rotto della cuffia, quest'anno addirittura conferenza stampa immediata (rigorosamente senza contraddittorio, vista la sua totale inettitudine all'eloquio) solo perché forte di due, dicasi solo due, risultati positivi: proprio un piccolo uomo. Vediamo nel proseguo.....
     
  • Zigo66

    il 12/09/2019 alle 08:43 “Ma Dai??!!”
    L'impresentabile da popoli che fa una conferenza stampa??!! Difficile scegliere l'essere più spregevole fra lui ed il petacca da carpi.
     
  • Sarsacolo

    il 11/09/2019 alle 23:35 “La Volpe E L'uva”
    ha cercato di vendere Bessa fino all'ultimo minuto e adesso viene con questa storia? boh...
     
  • Paolo

    il 11/09/2019 alle 23:31 “Il Solo Sforzo”
    Che ho visto negli ultimi anni,lé portar cariole de schei fora dall’Italia