VIRTUS VERONA

Fresco: Pavanel un amico
Noi non faremo regali

21/09/2019 09:47

Alla vigilia della sfida casalinga contro la Triestina, queste le parole del tecnico rossoblù Luigi Fresco: " Sarà una sfida delicata per entrambi. Loro hanno avuto un inizio di stagione complicato e sicuramente avranno voglia di portare a casa punti importanti. Pavanel è un amico, mi dispiacerebbe se la Triestina non dovesse continuare il rapporto con lui perchè è un grande allenatore. Per noi sarà un'occasione di riscatto e non posssiamo permetterci di fare ulteriori regali. Noi dovremo essere bravi a sfruttare questo loro momento di forma non ottimale, cercando di pressarli alti perchè in questo inizio di stagione hanno subito parecchi goal, segno che non si sono assestati ancora al massimo in difesa. Sono tre punti pesanti e noi dovremo giocare per provare a regalare la prima vittoria stagionale ai nostri tifosi. La scorsa stagione, il recupero ci fù fatale e per questo motivo dovremo restare concentrati e attenti dall'inizio alla fine. Sono contento di ritrovare due giocatori come Daniele Giorico e Davis Mensah. Il primo ci ha fatto la differenza al ritorno la scorsa stagione, mentre il secondo ha giocato con noi per tanti anni e sono felice del percorso che sta facendo."


"Per quanto riguarda la formazione, Danti sarà della partita ma sicuramente non dall'inizio. Vannucci purtroppo non è ancora disponibile, rientrerà probabilmente la prossima settimana. Dovremo mantenere il modulo con la quale fino ad ora abbiamo reso meglio, ovvero il 4-3-1-2. Per gli interpreti soprattutto in attacco mi prendo ancora un po' di tempo per decidere, abbiamo diverse soluzioni".


 
Nessun commento per questo articolo.