FINISCE 2-1 ALLO STADIUM

Un grande Hellas si
arrende alla Juventus

21/09/2019 18:00
Il Verona esce sconfitto (ma a testa altissima) da Torino. Vince la Juventus di Sarri 2-1 che rimonta l'Hellas, dopo il gol di Veloso, grazie a Ramsey (nel primo tempo) e Ronaldo (con un rigore nella ripresa). Decisivo, purtroppo, Gunter in entrambe le reti dei bianconeri: prima devia la conclusione di Ramsey, beffando Silvestri, e poi atterra in malo modo Cuadrado, consentendo a CR7 di andare sul dischetto. L'Hellas ci ha provato fino alla fine ma non è riuscito a trovare il pareggio (conclusione di Lazovic e palo di Veloso nel finale) e poi all'ultimo minuto è stato espulso Kumbulla. Ora non c'è tempo per rifiatare: martedì sera arriva l'Udinese al Bentegodi.
Finisce qui: vince la Juventus 2-1 ma grande Hellas
95' La punizione di Ronaldo finisce sulla barriera.
94' Kumbulla atterra Matudi davanti l'area: secondo giallo, è rosso per il giovane albanese, che salterà la sfida con l'Udinese martedì sera.
93' Ultimi assalti Hellas.
91' Ci prova Matudi con un pallonetto, dopo un contropiede: la palla non va in porta.
Cinque minuti di recupero
90' Incredibile doppia occasione per l'Hellas! Faraoni trova Lazovic che al volo calcia violentemente in porta: Buffon respinge con una grande parata, poi arriva Veloso che colpisce il palo esterno! Che sfortuna per l'Hellas!
88' Ci prova Pjanic: palla fuori. Ancora due minuti più reupero per le speranze dell'Hellas.
86' Ammonito Juric
85' Entra Pazzini, esce Amrabat: doppia punta per Juric. Tutino agisce da "10". Pessina in mediana.
83' Ci prova da fuori Danilo: blocca Silvestri.
80' Il Verona non molla: vuole il pareggio e attacca la Juve, che aspetta.
77' Ci prova ancora un instancabile Veloso: Buffon devia in angolo.
74' Juric si gioca la carta Tutino: fuori Zaccagni.
72' Esce Paulo Dybala, entra Gonzalo Higuaín.
70' Punizione velenosa di Veloso: Buffon respinge e rimane a terra. Di Carmine calcia sulla ribattuta ma non trova la porta perché Demiral devia col corpo. Hellas ancora vicino al pareggio!
66' Cross di Matuidi: Cuadrado, di testa, sfiora il terzo gol della Juventus.
64' Grande occasione per Zaccagni ma Buffon si oppone. Il portiere para la "bomba" da fuori del centrocampista romagnolo. Il Verona non molla la presa ed è sempro vivo.
61' Esce Aaron Ramsey, entra Sami Khedira.
59' Prima mossa di Juric: esce Valerio Verre, entra Matteo Pessina.
56' Doppio passo e conclusione di Ramsey, palla che taglia tutta l'area piccola ma non trova la porta.
52' Juventus ora in palla: Ramsey e Ronaldo triangolano (anche con un tacco). Poi ci prova Dybala: palla alta sopra la traversa.
51' Cambio Juve: esce uno spento Bentancur, entra Pjanić.
49' GOL JUVENTUS Ronaldo non sbaglia dagli undici metri: Silvestri spiazzato. 2-1 per la Juventus.
48' Gunter è in ritardo e atterra Cuadrado in area. E' rigore per la Juve.
46' Nessun cambio per entrambe le squadre.
Parte la ripresa
Bel Verona all'Allianz Stadium. La squadra di Juric sta tenendo testa alla Juve. Dopo il rigore sbagliato da Samuel Di Carmine, l'Hellas è andato in vantaggio grazie ad un bellissimo gol di Veloso. Pareggio della Juve con Ramsey (grazie a deviazione di Gunter). Partita apertissima.
Niente recupero, finisce qui il primo tempo.
44' Matuidi, con un dribbling che supera Rrahmani, è pericoloso in area: Kumbulla spazza via all'ultimo davanti a Silvestri.
40' Il Verona continua a tenere testa alla Juve con aggressività, pressing e corsa.
35' Juventus pericolosa davanti: ammonito anche Faraoni che ferma l'azione bianconera.
31' GOL JUVENTUS Ramsey calcia dalla distanza e Silvestri è beffato dalla sfortunata deviazione di Gunter che favorisce la rete bianconera. 1-1 grazie all'ex Arsenal.
30' Ci prova CR7. La conclusione potente del campione portoghese si spegne sul fondo.
28' Ammonito anche Rrahmani, due gialli per i difensori centrali dell'Hellas in pochi minuti.
25' Punizione per la Juventus: Dybala mette in mezzo, Bonucci anticipato da Kumbulla. La Juve ha accusato il colpo.
20' GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOLLLL VERONAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA!!!!!!! Fortunatamente l'azione continua e Faraoni serve in mezzo una palla ribattuta dalla difesa. Poi il pallone arriva a Veloso che con un gran tiro da fuori area trafigge Buffon. 0-1 allo Stadium per l'Hellas!!!! 30 secondi incredibili a Torino tra palo, traversa e gol gialloblù!
20' Errore Di Carmine che sbaglia il rigore e prende il palo: Buffon spiazzato finisce a terra. Sulla ribattuta calcia Lazovic che prende la traversa! Incredibile la sfortuna dell'Hellas!
19' Rigore per l'Hellas: Amrabat serve Di Carmine in profondità che anticipa Demiral, entrando in area, e finisce giù. La Penna indica il dischetto!
16' Cartellino giallo per Kumbulla per un fallo su Dybala.
15' Bomba di Cristiano Ronaldo da fuori area. La palla sfiora la traversa. Brividi per Silvestri.
13' Percussione di Matuidi in area: bravissimo Amrabat che lo blocca col fisico.
10' Buona partenza dell'Hellas che gioca senza timore reverenziale in casa dei Campioni d'Italia. Si difende bene e riparte in contropiede.
5' Cross di Amrabat, Buffon in uscita bassa anticipa Di Carmine.
2' Sinistro dal limite di Cuadrado, palla alta sopra la traversa.
Live
Sfida proibitiva per l’Hellas di Juric all’Allianz Stadium contro la Juventus. Il tecnico croato conferma la formazione vista contro il Milan al Bentegodi. Unico cambio: Di Carmine per Stepinski, che è squalificato. Sarri fa un po’ di turnover, contrariamente da quanto detto alla vigilia. In attacco Cristiano Ronaldo con Dybala e Cuadrado.
JUVENTUS-VERONA 2-1 (20' Veloso, 31' Ramsey, 49' Ronaldo su rig.)
JUVENTUS (4-3-3): Buffon; Danilo, Demiral, Bonucci, Alex Sandro, Ramsey, Bentancur, Matuidi; Cuadrado, Dybala, Ronaldo. A disposizione: Szczesny, Pinsoglio, De Ligt, Pjanic, Khedira, Higuain, Can, Rugani, Rabiot, Bernardeschi. All.: Sarri.
VERONA (3-4-2-1): Silvestri; Rrahmani, Kumbulla, Gunter; Faraoni, Veloso, Amrabat, Lazovic; Verre, Zaccagni; Di Carmine. A disposizione: Berardi, Radunovic, Vitale, Henderson, Pazzini, Tupta, Danzi, Dawidowicz, Pessina, Empereur, Tutino, Adjapong. All.: Juric.
Arbitro: Federico La Penna (sez. AIA Roma 1).
Assistenti: Damiano Di Iorio (sez. AIA Vco), Enrico Caliari (sez. AIA Legnago).

 
  • Paolo

    il 22/09/2019 alle 11:55 “Premetto Che”
    Enrique cambia sito. Pazzini per il gioco di juric durerebbe 30 minuti. Quindi svelato il mistero finalmente
     
  • Enrique Miguel

    il 22/09/2019 alle 09:29 “Go Problemi Di Eiaculazione Precoce”
    no so piu' cosa far ,ma alzo de notte col mandingo che spara come un canon .che sia colpa dei brocoi?
     
  • Dm

    il 22/09/2019 alle 09:05 “Con Una Squadra”
    così . si può anche retrocedere, ma a testa alta, lottando ogni partita. chi non ama i colori gialloblù, questo non lo capirà mai e continuerà a rifare squadre tipo Juventus & c. solo perchè vincono.....che tristezza....
     
  • Mario

    il 22/09/2019 alle 05:37 “La Squadra Che Mi Rappresenta”
    E penso si possa esserne tutti orgogliosi: ha giocato a viso aperto, Silvestri non ha fatto gran parate, Buffon sì, abbiamo preso un goal su autorete e un altro su un rigore inutile (stava arrivando uno dei nostri a chiudere, quando il nostro difensore ha fatto fallo). Quanti anni erano che non giocavamo così a Torino? Credo più di dieci. ADESSO SAREBBE FONDAMENTALE RIMANERE ALMENO QUART'ULTIMI AL TERMINE DELLA GIORNATA
     
  • Lona

    il 22/09/2019 alle 00:44 “Ca.rame.das...”
    Sei un controco.glio.ne...
     
  • Nessuna Resa!

    il 21/09/2019 alle 23:22 “Questa è La Mentalità Giusta!”
    Giocarcela a viso aperto sempre e contro chiunque senza paura e lottando con il coltello tra i denti! Poi possiamo finire in 10 tutte le partite, subire rigori e perdere ma uscire a testa alta sempre e per quanto mi riguarda li applaudirò sempre come ho fatto anche oggi a Torino! E comunque se avessimo 2 punti in più in classifica che avremmo meritato nelle ultime 2 partite nessuno potrebbe dire nulla. Bravi ragazzi e complimenti a Juric e speriamo di continuare così perché ho l’impressione che qualche soddisfazione ce la toglieremo quest’anno!
     
  • Lullone

    il 21/09/2019 alle 22:36 “Incredibili”
    ma tifate hellas o cosa? Ma possibile leggere "si belle prestazioni ma 0 punti"... ma siete seri??? quest'estate vi lamentavate che avevamo una sqauadra indegna della serie A... ora se non si vince contro Milan o Juve, "squadra scarsa andiamo in serie B". inizio a pensare che con tifosi del genere, ci meritiamo questo Presidente!! Abbiamo fatto ottime prestazioni, NESSUNO e sottolineo NESSUNO avrebbe ipotizzato di potercela giocare con Juve e Milan. Le sconfitte erano preventivate, ma le grandiose prestazioni no!! E pazienza se perdiamo contro Milan Juve Inter Napoli Roma Lazio... nelle altre 26 partite questa squadra puo tranquillamente fare 60 punti!!
     
  • Antonio

    il 21/09/2019 alle 22:30 “Caramhellas3...”
    Sei una m..da!
     
  • Caramhellas3

    il 21/09/2019 alle 22:09 “Controcorrente”
    Tutte belle prestazioni ma zero punti in cascina. E ora corrono e lottano. Quando calerà la forma fisica, non avendo ricambi all’altezza, saranno dolori. E l’inevitabile serie B.
     
  • Paolo

    il 21/09/2019 alle 21:46 “Ma”
    Che bel VERONA. Prestazione splendida,11 leoni che hanno lottato per 95 minuti. Grande Juric. Se sei questo,ti porgo le mie scuse. Tutti fantastici TRANNE UNO. Setti vattene