La Primavera Hellas vince ancora

05/10/2019 16:45

Cala il poker la Primavera di mister Nicola Corrent portando a casa la quarta vittoria su quattro in questo avvio di stagione. All'antistadio arrivava un Pordenone in forma e con un solo gol subito. Media completamente alterata da un Hellas devastante che chiude la prima frazione 3-0 grazie allo spunto iniziale di Yeboah seguito dal tornado Sane che non smette più di segnare.


Il numero 9 ha giocato l'ennesima gara da trascinatore portando a casa la prima tipletta stagionale e confermandosi sempre più come capocannoniere del campionato grazie alle firme stagionali salite a otto. Gara dominata, gestita e impreziosita dalle giocate di Felippe che si è anche tolto la soddisfazione del primo gol stagionale, sengnato su rigore in avvio di ripresa. La doppietta di Spader nel secondo tempo è l'unico neo di una gara spettacolare e nel quale ha potuto mettere minuti nelle gambe anche chi fin'ora si era visto meno come Jemal, Turra (autore dell'assist per il terzo gol di Sane), Gresele, Squarzoni e Nicolau. Ottima prova anche di Wesley all'esordio coi colori dell'Hellas nel ruolo di terzino destro. Hellas che ora attende il quinto impegno di campionato che si giocherà ancora all'Antistadio, quando tra due settimane arriverà il Parma.


HELLAS VERONA-PORDENONE 5-2

Marcatori: 21' pt Yeboah, 28' pt, 40' pt e 23' st Sane, 4' st Felippe, 29' st e 35' st Spader.

Email inviata con successo

Verona-JuveCaserta ecco gli arbitri

04/10/2019 11:10

La FIP ha designato gli arbitri per il primo match di regular season di serie A2 Old Wild West che vedrà scendere in campo la Tezenis Verona all’AGSM Forum contro la Juvecaserta. Il match sarà diretto da Francesco Terranova di Ferrara (FE), Fabio Ferretti di Nereto (TE) e Giulio Giovannetti di Rivoli (TO).

Email inviata con successo

Il programma della Tezenis verso l'esordio

01/10/2019 12:22

In vista della prima giornata di campionato (in casa domenica 6 ottobre ore 18.00) la Tezenis Verona riprende gli allenamenti martedì 1 ottobre all’AGSM Forum dove si terrà una doppia seduta di lavoro: al mattino dalle 11 alle 13:30 e successivamente nel pomeriggio dalle 18 alle 20:30. Mercoledì i gialloblù scenderanno in campo dalle 15:30 alle 17:45, mentre giovedì ci sarà una prima sessione tecnica dalle 10 alle 12:30 a cui seguirà nel pomeriggio un secondo allenamento fino alle 20. Venerdì si proseguirà dalle 17:30 alle 20 e sabato dalle 11 alle 13:30; domenica mattina è in programma la consueta seduta di rifinitura.

Email inviata con successo

Under 17 Hellas primo a punteggio pieno

30/09/2019 16:18

Non è solo la Primavera gialloblù ad aver ottenuto 4 vittorie in altrettante gare ufficiali in questo avvio di stagione, perché anche l'Under 17 ha iniziato alla grande il proprio cammino. I giovani di Antonio Porta hanno infatti raccolto 4 successi su 4 in campionato, portandosi in cima alla classifica a punteggio pieno, davanti a corazzate come Atalanta, Inter, Milan e Bologna.


Proprio il Bologna è stata la prima vittima (reti di Jurgens e Atzei, 2-0 finale), poi è toccato al Chievo, superato grazie alla bella rete del figlio d'arte Terracciano. Entusiasmante il 4-1 con cui i gialloblù hanno poi strapazzato l'Inter all'Antistadio (tripletta di Jurgens e gol di Fornari): un risultato che ha fatto fare un ulteriore salto di qualità al gruppo dei 2003, capaci - appena una settimana dopo - di vincere con un netto 3-0 sul campo tradizionalmente ostico del Cagliari grazie ai due gol di Bragantini e alla rete di Atzei.


Domenica all'Antistadio arriverà l'Udinese: siamo solo all'inizio, ma - dopo 12 punti su 12, 10 gol fatti e 1 solo subíto - l'avvio di stagione dell'Under 17 gialloblù è da applausi (fonte hellasverona.it).


UNDER 17 - GIRONE B


Hellas Verona 12

Atalanta 9*

Inter 9

Cremonese 7*

SPAL 7

Cagliari 7

Udinese 7

Milan 4

Venezia 4

Bologna 3

Pordenone 3

Chievo 2

Brescia 2

Cittadella 0

Email inviata con successo

Primavera Hellas vince ancora

28/09/2019 18:23

Altra grande prestazione della Primavera di mister Nicola Corrent che vince e convince sul campo della Virtus Entella. I gialloblù restano al comando del campionato con un 3-1 rotondo e che conferma il periodo di forma del gruppo. Nella prima frazione è sfida a colpi di contropiede con l'Hellas che passa in vantaggio grazie a Sane, bravo nel ribadire a rete il pallone finito sul palo in seguito al colpo di testa di Brandi. Buso riporta la situazione in parità allo scadere del primo tempo chiamando l'Hellas ad una reazione. I gialloblù rispondono con un grande avvio di ripresa, in cui Sane spacca la porta grazie ad un sinistro preciso e potente all'incrocio dei pali. Nel momento di flessione salgono in cattedra Dal Cortivo e Calabrese che stoppano la Virtus Entella con più interventi decisivi sino al 3-1 firmato da Zingertas. Il 20 entra dalla panchina e in contropiede segna il terzo gol consecutivo dopo la doppietta rifilata alla SPAL in TIM Cup. Spazio ora all'impegno casalingo contro il Pordenone in programma sabato 5 ottobre alle ore 13.45. Fonte: hellasverona.it


VIRTUS ENTELLA-HELLAS VERONA 1-3
Marcatori: 39' pt e 5' st Sane, 46' pt Buso, 31' st Zingertas.

Email inviata con successo

Calciatrice Hellas convocata in nazionale

26/09/2019 17:37

C’è una gialloblù in Nazionale, è Benedetta Glionna. È lei la prima calciatrice dell’Hellas Verona Women convocata in azzurro. Il commissario tecnico Milena Bertolini, ha infatti diramato la lista delle giocatrici che parteciperanno alle due gare di qualificazione a Euro 2021 contro Malta, venerdì 4 ottobre (ore 17.30) allo stadio Centenary di Ta’ Qali, e contro la Bosnia ed Erzegovina, martedì 8 ottobre (ore 17.30) allo stadio ‘Renzo Barbera’ di Palermo.

Email inviata con successo

Primavera Hellas, vittoria in Coppa

26/09/2019 10:55

Bella vittoria della Primavera di Corrent che batte per la seconda volta la SPAL in pochi giorni, questa volta nel match valevole per il primo turno di Coppa Italia. Finisce 4-3 per i gialloblù a Ferrara, al termine di una gara combattuta e in bilico fino al termine dei tempi supplementari. Partita sbloccata dalla doppietta di un super Zingertas che, fresco di convocazione in Nazionale, porta in doppio vantaggio l'Hellas seguito dal primo gol stagionale di Pierobon. La SPAL non sta a guardare e torna in partita sullo scadere del primo tempo grazie alle firme di Campagna e Teyou. Con l'Hellas costretta a giocare la ripresa in dieci a causa dell'espulsione al 5' di Felippe ecco arrivare la doppietta di Teyou che costringe l'incontro ad allungarsi verso i tempi supplementari. Aumenta la stanchezza e cominciano a presentarsi i rigori all'orizzonte quando Yeboah decide di salire in cattedra. Il numero 20 insacca il 4-3 rendendosi ancora una volta fatale nei confronti della SPAL dopo la rete di venerdì scorso in campionato. Gialloblù che accedono quindi al secondo turno di TIM Cup contro la vincente di Pescara-Pordenone che si giocherà sabato 12 ottobre. L'attenzione ora va alla trasferta di sabato contro la Virtus Entella, valida per la terza giornata di campionato.


SPAL-VERONA 3-4

Marcatori: 25' pt e 35' pt Zingertas, 36' pt Pierobon, 37' pt Campagna, 41' pt e 38' st Teyou, 15' sts Yeboah.

Email inviata con successo

Ventura: Gara dominata dalla Salernitana

26/09/2019 24:45

"Abbiamo sofferto il Chievo nei primi 20 minuti. Uscivano palla al piede e ci hanno messo in difficoltà. Gli avversari hanno giocato più spensierati, sembravano stare meglio di noi ed il loro gol è meritato". Così nel dopogara l'allenatore della Salernitana ed ex Chievo, Giampiero Ventura. Prosegue il mister dei campani: "Dopo il pareggio di Kiyine però c'è stata una sola squadra in campo, ovvero la Salernitana. Vista la grande prestazione dimostrata, la vittoria sarebbe stata più giusta, ma raccogliamo in ogni caso un buon pari. Abbiamo giocato molto meglio stasera, che contro il Trapani. In questo gruppo, tutti si stanno impegnando e tutti meriterebbero di giocare. Siamo a due punti dal primo posto e possiamo crescere ancora".

A.F.

Email inviata con successo

Verona-Sampdoria info biglietti

25/09/2019 16:40

L'Hellas informa che i biglietti per la sfida di campionato Verona-Sampdoria, in programma sabato 5 ottobre alle ore 18 allo stadio 'Bentegodi', saranno in vendita secondo le seguenti modalità: condizioni per poter procedere all’acquisto del titolo di ingresso.


Secondo quanto previsto dalle normative vigenti in materia, con l’acquisto del titolo d’ingresso ogni spettatore accetta e dichiara, senza riserve, di impegnarsi ad osservare il Regolamento d’uso dello Stadio Bentegodi di Verona nonché il Codice comportamentale e di regolamentazione della cessione dei titoli di accesso alle manifestazioni calcistiche (documenti disponibili e consultabili sul sito internet ufficiale www.hellasverona.it/info) consapevole che, in caso di sua violazione, verrà applicata, in relazione alla natura ed alla gravità dei fatti e delle condotte, l'istituto del “gradimento” quale sospensione temporanea del titolo di accesso, il suo ritiro definitivo e il divieto di acquisizione di un nuovo titolo.


Hellas Verona FC rifiuta con fermezza ogni forma di violenza, discriminazione e di comportamenti in contrasto con i principi di correttezza, probità e civile convivenza, individuando quali condotte rilevanti per l'applicazione del codice sopra richiamato quelle riconducibili ad un evento calcistico che violino taluno di detti principi.


In particolare si invitano gli spettatori a non commettere fatti violenti che possano provocare pericolo per l’incolumità pubblica o un danno grave all’incolumità fisica di una o più persone nonché ogni comportamento discriminatorio e/o condotta tale che, direttamente o indirettamente, comporti offesa, denigrazione o insulto per motivi di razza, colore, religione, lingua, sesso, nazionalità, origine anche etnica, condizione personale o sociale ovvero configura propaganda ideologica vietata dalla legge o comunque inneggiante a comportamenti discriminatori. E’ severamente vietata l’introduzione o l’esibizione all’interno dello Stadio da parte degli spettatori di disegni, scritte, simboli, emblemi o simili, recanti espressioni di discriminazione nonché cori, grida e ogni altra manifestazione che siano, per dimensione e percezione reale del fenomeno, espressione di discriminazione. Prima dell'inizio della gara il pubblico verrà nuovamente avvertito delle sanzioni previste a carico delle società e dei responsabili in conseguenza di comportamenti discriminatori che possono altresì comportare gravissime sanzioni di varia natura, congiuntamente o disgiuntamente tra loro, tra le quali a titolo esemplificativo e non esaustivo: l’obbligo di disputare una o più gare con uno o più settori privi di spettatori, l’obbligo di disputare una o più gare a porte chiuse, la squalifica del campo, penalizzazioni, la perdita della gara ecc.


PREVENDITA

Da giovedì 26 settembre


DOVE

- Prevendita riservata ai possessori della tessera 'Non vi lasceremo mai': possibilità di acquistare online i biglietti, per tutti i tifosi fidelizzati, direttamente dal sito dell'Hellas Verona: (CLICCA QUI). Il titolo digitale verrà caricato direttamente sulla Tessera di Fidelizzazione, sarà quindi necessario stampare il voucher con le indicazioni del posto assegnato, che verrà emesso al termine della procedura, al fine di poterlo presentare ai cancelli di ingresso unitamente alla tessera;


- Hellas Store Arena: biglietti disponibili tutti i giorni con orario continuato 10.30-19.30 presso l’Hellas Store di via Cattaneo 2 - Verona (Piazza Brà).


- Punti vendita: possibile acquistare i biglietti in tutti i punti vendita appartenenti al circuito Vivaticket presenti sul territorio nazionale e consultabili all'indirizzo internet (CLICCA QUI)


- Online: acquisto da casa del biglietto tramite il sito di Vivaticket (CLICCA QUI) con stampa diretta del voucher valido per l’ingresso senza necessità di passare dalla biglietteria per ulteriori ritiri, tutte le informazioni sul servizio sono riportate QUI. Attraverso questo sito sarà possibile quindi acquistare i biglietti online anche per chi non è in possesso della tessera 'Non vi lasceremo mai' dell'Hellas Verona.




GIORNO GARA

Sabato 5 ottobre


- Nel giorno della gara eventuali tagliandi rimanenti saranno disponibili presso l'Hellas Verona Ticket Point (parcheggio A dello stadio 'Bentegodi') dalle 15 e fino al fischio d'inizio.


- Fino a 2 ore dall’inizio dell’incontro i biglietti saranno disponibili anche su hellasverona.it per i possessori della tessera 'Non vi lasceremo mai', presso l'Hellas Store di via Cattaneo n.2 o nei punti vendita VivaTicket o su vivaticket.it al prezzo conveniente della prevendita.


Si consiglia di acquistare il biglietto in prevendita al fine di evitare lunghe code alla biglietteria dello stadio.




Si ricorda che secondo quanto introdotto dal Protocollo d’intesa stilato in data 04/08/17 e firmato tra gli altri dal Ministero dell’Interno, C.O.N.I., F.I.G.C. e Lega Serie A, per la gara in oggetto tutte le persone residenti nella Regione Liguria non sono obbligate ad essere in possesso della tessera di fidelizzazione per poter acquistare il biglietto indipendentemente dal settore.




PROTOCOLLO D'INTESA - CLICCA QUI


Successive disposizioni adottate dalla Questura di Verona per la gara in oggetto potrebbero variare quanto sopra indicato.


Si invita altresì ad esibire un documento di identità in originale per ogni titolo da acquistare.


SETTORE OSPITI


I biglietti di Curva Nord Ospiti saranno in vendita da mercoledì 25 settembre esclusivamente nei punti Vivaticket presenti sul territorio nazionale consultabili QUI nonché online nel sito vivaticket.it al costo di euro 18,00 (più diritti di prevendita). I biglietti saranno disponibili fino alle ore 19 di venerdì 4 ottobre, salvo variazioni indicate dal GOS; si avvisa inoltre che tale settore non è attrezzato ad ospitare persone con disabilità motorie.

Email inviata con successo

I risultati del weekend delle giovanili Hellas

23/09/2019 11:36

Fine settimana di buoni risultati per il Settore Giovanile Hellas. A partire dalla Primavera di mister Nicola Corrent che, nell'anticipo di venerdì, ha vinto contro la SPAL 3-1 all'Antistadio portandosi in vetta alla classifica del campionato Primavera 2. Decisiva la prima rete stagionale di Yeboah e la doppietta di uno scatenato Sane.

Ottima anche l'uscita dell'U17 che ha schiantato l'Inter 4-1 grazie alla tripletta di Jurgens e al gol di Fornari. Pareggio invece per l'U16 che ha fermato l'Udinese sull'1-1 grazie alla rete di Rigo. Non riescono invece a far punti i ragazzi dell'U15, che contro l'Udinese perdono di misura per 1-0.

Cade anche l'U14 che esce sconfitta dall'amichevole contro il Parma per 3-1, in rete per i gialloblù Pavanati. Successo infine per l'U13, che in amichevole ha dominato l'Arzignano Valchiampo portando a casa un rotondo 5-0 grazie alla doppietta di Zanfisi e ai gol di Viviani, De Rossi e Mussola.

Email inviata con successo