CHIEVO VERONA

Marcolini: Noi arrabbiati
Vogliamo fare risultato

04/10/2019 14:15

Alla vigilia della delicata sfida contro il Livorno, in programma sabato 5 ottobre alle ore 15, queste le dichiarazioni del mister gialloblù, Michele Marcolini: “Sarebbe un bel regalo di compleanno vincere a Livorno. Ci siamo preparati per questo anche se non sarà facile vincere. Il Livorno è cambiato da inizio stagione e dovremmo stare attenti dall’inizio alla fine se vogliamo provare a fare bottino pieno. Sono felice per il rientro di Vaisasen e sono sicuro che ci darà una grande mano dietro anche se Leverbe ha risposto molto bene in queste ultime partite. Sta meglio anche Obi che con il Pordenone non ha giocato anche se non credo sia ancora pronto fisicamente. Sarà assente anche Garritano per infortunio, mentre Vignato ha avuto una leggera influenza ma verrà comunque a Livorno con il gruppo".

"A me personalmente Livorno è una piazza che mi ha sempre portato bene, sia da giocatore che da allenatore - ha detto il tecnico dei clivensi - e spero di potermi ripetere domani con i miei ragazzi. Queste ultime gare non siamo riusciti a trovare i tre punti per diversi motivi , siamo arrabbiati perché la prestazione c’è stata in tutte le occasioni e non siamo ancora a riusciti a raccogliere ciò che meritiamo. Nonostante non sia arrivata la vittoria i ragazzi non devono perdere la fiducia ma devono far tesoro degli erorri commessi. Se dovesse arrivare un risultato positivo a Livorno sarebbe la sesta giornata di fila che usciamo dal campo imbattuti, segno che quanto meno in fase difensiva siamo solidi e concediamo comunque poco agli avversari".

"Il Livorno è un avversario molto difficile da affrontare. Hanno trovato un buon equilibrio con il 3-4-3, riuscendo a trovare più soluzioni in fase offensiva. Hanno una difesa molto rocciosa e difficile da scardinare ma sono sicuro che i miei attaccanti faranno di tutto per riuscire a portare a casa il risultato migliore. Gli spazi per poter fare male ci saranno, dovremo essere noi bravi a sfruttare i momenti migliori" ha concluso Marcolini.


 
  • Max

    il 04/10/2019 alle 16:04 “Solite Imbarazzanti Scuse....”
    "Il Livorno è un avversario molto difficile da affrontare".....infatti ha fatto 4 punti 4 su 18 disponibili...una vera corazzata !!! Marcolini cambia mestiere....l'allenatore non fa per te....