IL TREQUARTISTA GIALLOBLU'

Bessa in palestra,
ritorno si avvicina

07/10/2019 16:00

Daniel Bessa continua il programma di recupero dopo l'infortunio agli adduttori di inizio settembre. C'è un cauto ottimismo in casa scaligera. Bessa potrebbe tornare a disposizione di Juric ai primi di novembre per la sfida contro il Brescia o contro l'Inter.

Il Verona ha postato la foto del calciatore in palestra con un messaggio su Instagram: "Giorno dopo giorno, senza mollare mai: ti aspettiamo presto in campo Daniel".

Un giocatore molto importante per Juric. Bessa sarebbe perfetto come trequartista nel 3-4-2-1 del tecnico croato, che ha già avuto occasione di allenarlo a Genova.


 
  • Stefano56

    il 08/10/2019 alle 09:55 “Dubito”
    Bessa possa fare il mediano in caso di assenza del magico Veloso. Badu invece può essere il sostituto ( alla bisogna) di Amrabat. Comunque entrambi saranno utilissimi. Lasciamo fare al grande Juric ( mia moglie sempre più preoccupata per l'amore travolgente che provo per lui). Un bomber da doppia cifra ( senza peraltro garanzia di risultato) costa come l'arena e piazza Erbe. Il Verona non può che essere il Cittadella della A. Ad esempio interessante Marsura del LIVORNO
     
  • Mir/=\ko

    il 08/10/2019 alle 08:34 “Serve Un Attaccante Da Doppia Cifra”
    .... ok??????
     
  • Nessuna Resa!

    il 07/10/2019 alle 23:12 “Se Bessa”
    Viene recuperato da Juric (che a Genova lo fece sempre giocare e lo stima) sarebbe un ottimo “acquisto”! Anche perché Veloso è impensabile che giochi 38 partite senza mai rifiatare, sperando non si infortuni mai. E comunque potrebbe giocare anche dietro le punte, ha tiro e tecnica e potrebbe solo alzare la qualità di questa squadra sempre che lui voglia essere recuperato e lo si voglia coinvolgere nel “progetto”!
     
  • Hansen

    il 07/10/2019 alle 19:14
    "Il male mette le radici quando un uomo comincia a pensare di essere migliore degli altri"
     
  • Penzo11

    il 07/10/2019 alle 18:33 “Sarà Dura Che Giochi”
    1)e ‘ mobbizzato da Setti perché non ha accettato la riduzione dello stipendio; 2) dovrebbe correre più di Zaccagni e Verre, il che attualmente sembra difficile
     
  • Marangon

    il 07/10/2019 alle 17:07 “Bessa”
    Bessa e Badu sono ottimi inserimenti per questa squadra. Se poi a gennaio vengono parcheggiati altrove Di Gaudio, Tupta, Danzi ed Empereur... magari arriva un buon cambio in difesa