BLUVOLLEY VERONA

Calzedonia, vicino
l’arrivo di un americano

21/10/2019 09:44

La BluVolley Verona, dopo aver chiuso la pratica Sora nella serata di ieri, starebbe per chiudere anche l’arrivo in gialloblù del giocatore statunitense, Garrett Muagututia.

Lo schiacciatore americano, classe 1988 per 196 cm d’altezza, arriva a Verona per sostituire il connazionale Thomas Jaeschke, colpito da un nuovo infortunio alla spalla che ha costretto la società gialloblù a muoversi nuovamente sul mercato.

Muagututia arriverebbe a Verona dalla formazione greca del Paok , squadra con la quale ha giocato la seconda parte della stagione 2018/19. Prima varie esperienze in giro per l’Europa tra cui Turchia,Spagna, Portogallo e anche nella A2 italiana nel 2012 con la maglia dell’Impavida Ortona.

Nel giro della nazionale dal 2011, Muagututia ha conquistato con gli USA la medaglia d’oro nei Mondiali del 2014, mentre si è dovuto accontentare di quella d’argento nelle ultime Volleyball Nations League giocate questa estate.

L’accordo tra le parti sarebbe molto vicino e già in serata potrebbe arrivare l’ufficialità da parte della Calzedonia Verona.

R.C


 
Nessun commento per questo articolo.