BLUVOLLEY VERONA

BluVolley, sfida alla
neo promossa Piacenza

31/10/2019 17:02
La BluVolley Verona tornerà in campo domenica 3 novembre alle ore 18.30, quando all’Agsm Forum arriverà la neo promossa Piacenza di mister Andrea Gardini. La gara, valida per la 3a giornata di Superlega Credem Banca, sarà arbitrata da Giorgio Gnani e Dominga Lot.

I gialloblù si presentano a questa sfida sicuramente con il coltello tra i denti dopo la pesante sconfitta subita al Pabarton contro Perugia nel precedente turno di Superlega. La formazione di Stoytchev è risultata ancora molto lontana dall’idea di gioco che il nuovo mister bulgaro sta cercando di portare a Verona. I gialloblù hanno subito troppo in ricezione, sbagliando forse troppo anche in situazioni offensive e di contrattacco.
La società della presidente Elisabetta Curti, arriverà a Verona per cercare i primi punti della stagione, dopo i due k.o per 3-0 subiti contro due corazzate come Lube e Modena. In entrambe le sfide però, la formazione piacentina ha dimostrato di essere una formazione rognosa, battagliando in entrambe le gare fino al secondo set per poi cedere solamente nel terzo.

Il roster costruito da Piacenza in estate è sicuramente di livello, considerando il fatto che è una matricola del nostro campionato. Tra i nomi di spicco troviamo il centrale serbo ex Lube Civitanova, Dragan Stankovic, l’opposto scuola Trento Gabriele Nelli, classe 1993, e lo schiacciatore austriaco ex Safety Conad Perugia, Alexander Berger. Nomi importanti che aggiungono qualità ed esperienza ad una rosa capitanata da un giocatore storico per Piacenza, ossia il centrale Fox Fei.

I gialloblù dovranno giocare con estrema attenzione e cattiveria agonistica per riuscire a portare a casa punti importanti per restare agganciati alle zone alte della classifica. Tra le due società non esistono precedenti.

R.c
 
Nessun commento per questo articolo.