Primavera Hellas batte Arabia Saudita

19/11/2019 18:00

La Primavera di mister Nicola Corrent si aggiudica l'amichevole contro l'Arabia Saudita Under 20. Gara utile a mister Corrent per sperimentare nuove soluzioni ed ottenere indicazioni importanti in vista dell'imminente ripresa del campionato. Finisce 5-2 per i gialloblù all'Antistadio. In gol nel primo tempo Amayah, Turra e un ispirato Sane, autore di una doppietta. Ad inizio ripresa - con un Hellas rivoluzionato rispetto al primo tempo e con diversi Under 17 in campo - l'autorete di Alahamad chiude definitivamente i conti. Gialloblù ora concentrati sul match di sabato pomeriggio, 23 novembre, quando riprenderà il campionato e l'avversario sarà l'Udinese, quarta in classifica.




HELLAS VERONA-ARABIA SAUDITA U20 5-2

Marcatori: 5' pt Amayah, 18' pt Alslis, 28' pt e 37' pt Sane, 34' pt Turra, 8' st Alahamad (aut), 44' st Alghadi




HELLAS VERONA PT: Aznar, Gresele, Udogie, Esajas, Squarzoni, Calabrese, Jemal, Turra, Sane, Pierobon, Amayah.

HELLAS VERONA ST: Giannatsoulias, Bernardinello, Dal Cortivo, Bracelli, Agbugui, Bragantini, Brandi, Saveljves, Terracciano, Jurgens, Florio, Nicolau.

All.: Corrent.


ARABIA SAUDITA U20: Alshamarri, Majrashi, Abed, Alahamad, Alzahrani (dal 14' st Daqrashawi), Albeshe (dal 14' st Alzahrani), Dekhel, Alghamdi, Alslis, Alshammry, Al Saleem

All.: Hertog.


Arbitro: Brentegani (Sez. AIA Verona)

Assistenti: Peluso (Sez. AIA Verona) e Cordoli (Sez. AIA Verona)

Email inviata con successo

I risultati delle giovanili Hellas

18/11/2019 17:19

Si è concluso un altro fine settimana di campionato per il Settore Giovanile gialloblù, con la Primavera a riposo per la pausa delle nazionali a cui si è aggiunta la sospensione di tutti i campionati provinciali a causa del maltempo degli ultimi giorni. Regolarmente in campo invece i campionati nazionali, con l'U17 vincente sulla SPAL 1-0 grazie alla firma di Florio. In campo anche l'U16, che ha fermato il Cagliari sull'1-1 con la rete di Padovani. Stesso avversario per l'U15 a cui non è bastato il gol di Valenti per evitare la sconfitta per 3-1 contro la formazione sarda.

Email inviata con successo

Hellas Women k.o. poker dell'Empoli

16/11/2019 18:09

Termina con la vittoria per 4-1 da parte dell’Empoli Ladies la 6a giornata della Serie A. Il Verona va sotto di due reti nella prima frazione e ne subisce altri due nella ripresa, senza riuscire a raddrizzare la gara e senza riuscire a reagire. Verso il termine della gara Pirone riesce a segnare il suo primo gol con la maglia dell’Hellas.


HELLAS VERONA-EMPOLI 1-4

Marcatrici: 25′ pt Papaleo, 42′ pt Hjohlman, 3′ st Simonetti, 23′ st Cinotti, 40′ st Pirone.


HELLAS VERONA: Forcinella, Motta (dal 12′ st Ledri), Zanoletti, Perin, Mella, Sardu, Bardin (dal 1′ st Cantore), Solow, Baldi, Pirone, Glionna (dal 31′ st Pasini).

A disposizione: Gritti, Meneghini, Cavalca, Lazzari, Ambrosi, Salimbeni.

All.: Bonazzoli.


EMPOLI: Baldi, Boglioni (dal 31′ st Morucci), Di Guglielmo, Prugna, Papaleo (dal 31′ st Mancuso), Hjchlman, Simonetti, Acuti (13′ st Mastalli), Giatras, Cinotti, Varriale.

A disposizione: Lugli, De Vecchis, Ness, Garner, Cotrer, Petkova.

All.: Pistolesi.


Arbitro: Andrea Calzavara (sez. AIA di Varese).

Assistenti: Lorenzo Chillemi (sez. AIA di Barcellona Pozzo di Gotto) e Piero Cumbo (sez. AIA di Agrigento).


NOTE. Ammonite: Pirone, Ledri.

Email inviata con successo

Rally Valpantena, Hellas al fianco di Save Moras

15/11/2019 17:06

Ancora una volta, come accaduto negli scorsi anni, l'Hellas Verona è stato al fianco di Save Moras Italia nella serata inaugurale del Revival Rally Club Valpantena, affermata manifestazione tra Grezzana, Cerro Veronese, Bosco Chiesanuova, Roverè Veronese e Badia Calavena giunta ormai alla sua diciassettesima edizione. Durante la serata inaugurale, organizzata presso la ditta Alberti Lamiere di Lugo di Grezzana, è stato ribadito non solo il sostegno ma anche il ringraziamento verso l'associazione attiva dal 2015 e fondata dall'ex calciatore gialloblù Evangelos Moras, con lo scopo di sensibilizzare e di promuovere la donazione di midollo osseo nella lotta contro la leucemia.


Per l'Hellas Verona erano presenti gli ambasciatori Sergio Guidotti e Giancarlo Savoia, che ha istruito a lungo durante la cena il giovane Lucas Felippe sulla sua militanza gialloblù negli anni '60, con grande curiosità del giovane centrocampista brasiliano. Della delegazione gialloblù ha fatto parte anche la calciatrice dell'Hellas Verona Women Michela Ledri.


Il 17° Revival Rally Club Valpantena proseguirà tra venerdì e sabato, con le auto impegnate sul percorso e con Save Moras Italia, come sempre, attiva per sensibilizzare tutti sull'importanza della donazione.

Email inviata con successo

Verona-Fiorentina Info biglietti

13/11/2019 17:20

L'Hellas Verona informa che i biglietti per la sfida di campionato Hellas Verona-Fiorentina, in programma domenica 24 novembre (ore 15) presso lo stadio 'Bentegodi', saranno in vendita secondo le seguenti modalità.


+CHIUSURA POLTRONE EST

Hellas Verona FC informa i propri sostenitori che, in seguito a quanto comminato dal Giudice Sportivo in data 05/11/2019 e riportato nel comunicato ufficiale n. 80 della Lega Serie A, in seguito a quanto rilevato il 03/11/2019 durante la gara con il Brescia, in occasione della gara Hellas Verona-Fiorentina del 24/11/2019 il settore di POLTRONE EST rimarrà CHIUSO.


Si avvisano pertanto tutti coloro che erano presenti nel settore in quell’occasione o in possesso di un biglietto o di abbonamento personale o aziendale in Poltrone Est che l’accesso allo stadio sarà regolato secondo quanto segue:


- Tifosi presenti nel settore di Poltrone Est il 03/11/19: tutti coloro che erano presenti in occasione della gara con il Brescia quali intestatari di un qualsiasi titolo d’ingresso (abbonamento o biglietto) non potranno accedere a nessun settore dello stadio in occasione della gara con la Fiorentina.


- Tifosi NON presenti nel settore di Poltrone Est il 03/11/19: Tutti coloro che non erano presenti in quel settore sebbene in possesso di abbonamento o biglietto non utilizzati (fa fede la vidimazione e registrazione dei tornelli) potranno accedere al settore di Tribuna Superiore Est, previa assegnazione del posto indicato dagli steward per gli abbonati, mentre chi era in possesso di un altro titolo di ingresso non utilizzato potrà acquistare un biglietto in qualsiasi settore disponibile dello stadio. Rimarranno altresì valide le tessere aziendali e gli abbonamenti cedibili purché il ricevente il titolo d’ingresso non fosse presente in poltrone est ad assistere alla gara con il Brescia.


Quanto sopra viene comunicato, fatto naturalmente salvo ogni eventuale ulteriore diverso provvedimento dovesse nel frattempo intervenire, entro la data della gara in oggetto, da parte delle Autorità preposte all’Ordine pubblico e/o dagli Organi di Giustizia Sportiva.

Email inviata con successo

Giovanili Hellas, i risultati del week-end

11/11/2019 16:41

Il Settore Giovanile gialloblù archivia un altro fine settimana di campionato. La Primavera trova la prima sconfitta stagionale contro il Milan, che ora insegue i gialloblù al secondo posto con un solo punto di distanza. Grande vittoria invece per l'U17, che contro i rossoneri porta a casa un deciso 3-1 grazie alle reti Coppola, Gardini e Jurgens. Non sorride ai gialloblù dell'U16 e dell'U15 il doppio confronto con i pari età della SPAL, con i primi sconfitti 2-0 e gli ultimi a cui non bastano le reti Sangiorgio e Valenti per evitare il 3-2 dei ferraresi. Sorride eccome l'U14 che, invece, archivia un grande match battendo il Venezia. Contro i lagunari arriva un 3-2 tutto grinta e cuore, merito dei gol di Richi, Devoti e Ceriani. Infine ecco il pareggio dell'U13, che ferma il Chievo nel derby al termine dei tre tempi.

Email inviata con successo

Silvestri nuovo cuore gialloblù Hellas

11/11/2019 16:35

Solo una straordinaria prodezza balistica di Barella all’83’ piega il Verona al ‘Meazza’, costringendo alla resa anche Silvestri, uno dei più positivi non solo del match contro l’Inter ma anche di questo avvio di campionato dell’Hellas. Attorniato da una difesa arcigna e supportato da una mirabile organizzazione di squadra, il numero 1 del Verona ha effettuato 9 parate nel match contro i nerazzurri: nelle precedenti 11 partite non era mai stato impegnato così tanto. Il big-match di San Siro ha insomma messo a dura prova Marco Silvestri, che ha però superato con grande disinvoltura anche questo probante test.

Ecco perché, fra le tantissime preferenze espresse, i nostri tifosi hanno scelto lui come Cuore Gialloblù di #InterVerona.

Secondo in graduatoria l’autore del momentaneo vantaggio Valerio Verre, che a San Siro ha segnato il suo primo gol in Serie A. Al terzo posto, il "solito", instancabile Sofyan Amrabat.

Ricordiamo che al primo classificato vengono assegnati 3 punti, al secondo 2 e al terzo 1.

COME VOTARE LE PROSSIME SFIDE

I voti potranno essere assegnati rispondendo alle Instragram stories a partire dal giorno successivo la gara. Al primo classificato vengono assegnati 3 punti, al secondo 2 e al terzo 1.

CUORE GIALLOBLÙ – CLASSIFICA

Amrabat 19

Veloso 9

Faraoni 8

Lazovic 6

Silvestri 6

Kumbulla 5

Rrahmani 5

Verre 5

Zaccagni 5

Salcedo 3

Pessina 2

VINCITORI DI GIORNATA

1a – Hellas Verona-Bologna: Miguel Veloso

2a – Lecce-Hellas Verona: Mattia Zaccagni

3a – Hellas Verona-Milan: Valerio Verre

4a – Juventus-Hellas Verona: Miguel Veloso

5a – Hellas Verona-Udinese: Sofyan Amrabat

6a – Cagliari-Hellas Verona: Marco Davide Faraoni

7a – Hellas Verona-Sampdoria: Marash Kumbulla

8a – Napoli-Hellas Verona: Darko Lazovic

9a – Hellas Verona-Sassuolo: Marco Davide Faraoni

10a – Parma-Hellas Verona: Darko Lazovic

11a – Hellas Verona-Brescia: Eddie Salcedo

12a – Inter-Hellas Verona: Marco Silvestri.

Email inviata con successo

Anche l'Hellas nel Monopoly Verona

10/11/2019 21:21

Monopoly Edizione Verona è stato svelato, con la mappa che è stata presentata davanti a Palazzo Barbieri. Oltre alle figure istituzionali della città e a tutte le realtà veronesi che hanno aderito, hanno partecipato anche il Direttore Operativo dell'Hellas Verona Francesco Barresi e il difensore gialloblù Marash Kumbulla. Uno splendido modo di accogliere e dare il benvenuto a Mr Monopoly nella nostra città, con il suo gioco in Edizione Verona che sarà in vendita tutti i giorni all'Hellas Store Arena di via Cattaneo 2.


Immaginate di essere all'ombra dell'Arena e fare un passo in avanti, ritrovandovi così sotto Torre dei Lamberti sfiorando il 'Bentegodi'. Un passo in avanti, dentro un gioco in scatola capace di intrattenere per ore, grazie alla passione di chi è pronto a sfidare amici e parenti o di chi non vede l'ora di farsi coinvolgere dall'edizione dedicata alla sua città.


Mr Monopoly è in città per annunciare una grande novità, così ha fatto visita anche all'Hellas Store Arena di via Cattaneo e allo stadio 'Bentegodi', dove ha 'indossato' la maglia dell'Hellas Verona pronto a scendere in campo con i gialloblù. C'è così la probabilità che molti ne abbiano già sentito parlare o piuttosto l'imprevisto che ci farà sbarrare gli occhi una volta che lo vedremo in negozio! Di certo sarà una lotta all'ultimo lancio di dadi, per essere i primi ad arrivare sulla casella gialloblù e urlare: «Hellas Verona! Lo compro!».

Email inviata con successo

Hellas Primavera perde male col Milan (5-0)

09/11/2019 17:21

Dopo sette vittorie consecutive in altrettante giornate di campionato arriva il primo stop stagionale per i giallolbù di mister Nicola Corrent. Il Milan passa al Vismara per 5-0 accordiando le distanze in classifica. Testa quindi all'Udinese, che i gialloblù affronteranno tra due settimane alla ripresa dopo la sosta.

MILAN-HELLAS VERONA 5-0

Marcatori: 13' st e 45' st Sala, 15' st Maldini, 19' st Pecorino, 26' st Brescianini.

Email inviata con successo

Henderson e Dawidowicz coi tifosi a Colà

06/11/2019 12:13

Altra serata a forti tinte gialloblù, in occasione della cena organizzata dal Calcio Club Colà nell'agriturismo 'Le Caldane' di Lazise, martedì 5 novembre. Presenti non solo Colà e dintorni, ma anche tanti altri tifosi dei vari gruppi veronesi. Insieme a loro, oltre al nostro Supporter Liaison Officer Stefano Cacciatori, una rappresentanza della prima squadra, composta dal Team Manager Sandro Mazzola e dai calciatori Liam Henderson e Pawel Dawidowicz, questi ultimi disponibilissimi a firmare autografi e a farsi immortale in foto-ricordo. Henderson e Dawidowicz sono rimasti favorevolmente colpiti dalle storie di passione e fedeltà per i colori gialloblù che si celano dietro le persone che rappresentano i vari calcio club: storie lunghe venti, trenta, quarant'anni... Dopo una foto con gli organizzatori del Calcio Club Colà e con tutti i Presidenti dei gruppi presenti, Henderson e Dawidowicz hanno regalato al Calcio Club Colà le proprie maglie autografate, ringraziando i presenti e ricevendo un caloroso applauso in segno di gratitudine.

Email inviata con successo