HELLAS VERONA

IL MEDIA EVENT TORNA
UNA "CONFERENZA STAMPA"

07/11/2019 10:24

Fine della triste era dei "Media Event". Sarà un caso ma con la rescissione del contratto di Fabio Grosso, nuovo allenatore del Brescia, il Verona è tornato a chiamare l'incontro tra i giornalisti e l'allenatore "conferenza stampa".

Il cambio di "narrazione" è merito di Andrea Anselmi, solido e stimato professionista altoatesino che il Verona ha assunto per curare la comunicazione.

Anselmi sta cercando con umiltà e molto "mestiere" di riportare il Verona ad essere centrale per la città, vicino alla gente e ai tifosi. Da quando è arrivato si è trovato ad affrontare due "bufere" mediatiche come quella di Kessie e quella di Balotelli, navigando con professionalità dentro tensioni inimmaginabili. Lontani sono i tempi in cui il brand doveva essere internazionalizzato con ridicoli e vuoti inglesismi. Anche nella comunicazione si parla il linguaggio di Juric. Serio, onesto e concreto. (g.vig.)


 
  • Il Fustigatore Grammaticale

    il 07/11/2019 alle 19:23 “Ora Però Anche Voi Giornalisti”
    Bravo Vigo, concordo pienamente con quanto hai scritto, è ora di finirla con questi inglesismi inutili che tutti "scimmiottano". Ora però anche tutti i giornalisti la devono smettere con i vari : "AILAITS (al posto di filmati) , NOLUK (al posto di tiro senza guardare), TESTMEC (al posto di amichevole) ecc ecc..... E se non ricordo male....Vigo....TESTMEC lo usavate pure voi ;-)
     
  • Ruspa62

    il 07/11/2019 alle 13:50 “Ritorno Alla Normalità..”
    ...spero
     
  • Vinceremo A Graz!

    il 07/11/2019 alle 13:03 “Casomai”
    "serio, onesto e croato"
     
  • Chicco

    il 07/11/2019 alle 12:58 “Allora...”
    vi hanno invitato???