CHIEVO VERONA

Marcolini: Frosinone in
ripresa, noi in crescita

09/11/2019 14:13

Queste le parole del mister gialloblù, Michele Marcolini, alla vigilia della sfida esterna contro il Frosinone di Nesta: "Contro il Frosinone raggiungerò il traguardo delle 200 panchine in carriera e spero di festeggiarlo nel migliore dei modi con una vittoria. Sono ancora molto giovane ma un po' d'esperienza inizio già ad averla. Una mia caratteristica è che ho sempre cercato l'aspetto umano nei miei giocatori prima di quello tecnico, perchè penso sia un aspetto fondamentale. A certi livelli la testa conta molto di più delle gambe".


"A Frosinone mi aspetto un avversario agguerrito, che in casa ha raccolto la maggior parte dei propri punti. Loro hanno allestito una rosa per risalire in Serie A, ma noi andremo li come a La Spezia per non farci schiacciare e provare e fare risultato. A livello difensivo sono più compatti rispetto all'avvio di stagione e per questo dovremo dare il massimo per provare a metterli in difficoltà. Contro lo Spezia abbiamo stra dominato la gara soprattutto nel primo tempo, ma anche nel secondo potevamo trovare il goal nonostante abbiamo richiato qualcosa nel finale. Penso che i ragazzi meritavano di raccogliere qualcosa in più ma è comunque un pareggio che rientra nel nostro percorso di crescita".


"Per quanto riguarda i recuperi, Giaccherini sta ritrovando la miglior condizione gara dopo gara e sono sicuro che lo rivedremo presto al 100%. Vignato è tornato disponibile e verrà via con noi a Frosinone, nonostante dopo Cosenza non abbia visto più il campo. Questa mattina è arrivato il forfait di Meggiorini per un fastidio muscolare e non sarà della gara, ma chiunque deciderò di schierare sicuramente farà bene. Ne approfitto per fare gli auguri al gruppo "North Side", che pochi giorni fa ha festeggiato il compleanno e spero di poterli ripagare in campo domenica consapevole che verrano a sostenerci anche li come sempre".

R.C


 
Nessun commento per questo articolo.