TORNA CORINI

Ufficiale: Grosso viene
esonerato dopo 3 partite

02/12/2019 19:52
Ora è ufficiale: solamente dopo tre partite (0 punti, 0 gol fatti e 10 reti subite) Fabio Grosso è stato esonerato dal Brescia. Uno degli esoneri più veloci della storia del calcio.

Questo il comunicato della società di Cellino: “Il Brescia Calcio comunica che Fabio Grosso non è più l’allenatore della Prima Squadra. A lui e a tutto il suo staff va un sentito ringraziamento per il lavoro svolto e la professionalità dimostrata. Il nuovo Mister di Brescia Calcio è Eugenio Corini. L’accordo con l’allenatore bresciano è stato raggiunto al termine di un lungo e chiarificatore incontro tra Corini stesso, la dirigenza di Brescia Calcio e il Presidente, Massimo Cellino. Si può parlare di un nuovo corso che vede tra i protagonisti un “nuovo” allenatore e un “nuovo” Presidente, uniti e coesi con il massimo impegno per il Brescia Calcio. Mister Corini incontrerà i media domani, martedì 3 dicembre, alle ore 18:30 presso l’Oratorio sito in via Mazzini a Torbole Casaglia.
 
  • Pagine:
  • 1
  • 2
  • 3
  • Gabriele Bianchini

    il 04/12/2019 alle 10:49 “Hellas”
    Se Grosso è un allenatore il Conte presidente è il "salvator della patria". Saluti
     
  • Robyz

    il 03/12/2019 alle 23:57 “È Un.....”
    ...genio incompreso!!!
     
  • Esule Valtellina

    il 03/12/2019 alle 21:08 “Venus”
    Dubito che sia così bravo a parlare, però di sicuro un piatto caldo lo troverà...
     
  • Mir/=\ko

    il 03/12/2019 alle 16:43 “Dai Grosso...”
    puoi sempre ricominciare dal Bari!!!!!
     
  • Marco

    il 03/12/2019 alle 15:44 “Noooooo....”
    ........ è una notizia terribile. Adesso chi lo dice a Setti che il suo grande amico Grosso non è stato apprezzato neanche a Brescia ?
     
  • Hydro

    il 03/12/2019 alle 15:07 “Eeeeee”
    zo schei, altro anno paga par star in tribuna, beato lu ala
     
  • Gg

    il 03/12/2019 alle 11:31 “Ahahahahahahah”
    Nik e Tomhv, tranquilli del Brescia nn interessa a nessuno: sono solo articoli per condividere una - più che legittima - soddisfazione per la meritata sorte di uno dei peggiori allenatori passati dall'Hellas, che pur dopo l'esonero invece di fare mea culpa se ne era andato con la spocchia della sua superbia e facendo la povera vittima dell'ambiente ostile... un pò come gli articoli quando Pecchia è stato esonerato dalla serie B giapponese... sorridiamo dai, una sorta di nemesi alla fine c'è: i due presunti geni del calcio affossati e l'Hellas risorto!!
     
  • Superciukko

    il 03/12/2019 alle 11:19 “...”
    @D'aniello Marco: Cellino più furbo?? in due mesi ha rovinato il giocattolo con Balottelli e Grosso altro che furbo. Ricordiamoci che partivano da una situazione pregressa molto migliore della nostra. In tutto questo invece l'astuto è stato Setti che si è liberato dell'ingaggio dell'ameba che pesava sul bilancio.
     
  • Dm

    il 03/12/2019 alle 09:58 “Peccato”
    al Brescia era una sicurezza, per la retrocessione......
     
  • D'aniello Marco

    il 03/12/2019 alle 07:57 “Comunque Era ....”
    scontato....ma Cellino le sta piu' furbo El se na incorto prima de Setti...in ogni caso El ne l'ha cava dal libro paghe e ghe da ringrasiarlo El brescia