COMPLEANNO SPECIALE AL DUE TORRI

CT Scaligero: 70 anni
e non sentirli

05/12/2019 17:58

Soci, maestri, atleti, dirigenti ma anche rappresentati della Federazione Italiana Tennis e del comune di Verona, oltre ad una nutrita schiera di giornalisti e fotografi. Tutti insieme all'Hotel Due Torri per partecipare ai festeggiamenti per il 70esimo di fondazione del CT Scaligero, ricordando il passato e delineando gli obiettivi per la nuova stagione.

Il circolo Tennis Scaligero, dopo 12 anni di presidenza del dottor Riccardo Dalle Grave, medico specializzato nel trattamento dei disturbi alimentari, dall’anno scorso è guidato dal nuovo consiglio direttivo presieduto da Andrea Bonomini che ha idee molto chiare sui traguardi da tagliare nel 2020.

“Abbiamo fatto importanti investimenti e portato da noi giocatori di livello. Puntiamo alla promozione in A2 con la squadra maschile e in B con la femminile. E continueremo il nostro lavoro nel vivaio che è un fiore all’occhiello del club”, spiega Bonomini.

Lo Scaligero è un circolo storico che in 70 anni ha ottenuto soddisfazioni agonistiche e organizzative, portando sui campi di viale Cristoforo Colombo importanti tornei internazionali e continuando a coltivare una delle scuole tennis più qualificate d’Italia. Merito dei maestri che si sono susseguiti alla direzione dei corsi e soprattuto merito delle scelte dei dirigenti, come quella di puntare ormai cinque anni fa su Juri Margotto, tecnico nazionale, tra i principali artefici della crescita del settore giovanile negli ultimi tempi.


 

Guarda anche:

Nessun commento per questo articolo.