CALCIOMERCATO

SETTI DA MAROTTA
PER GIOIELLI GIALLOBLU'

12/12/2019 15:07

Incontro di mercato nella sede dell'Inter per il presidente del Verona Maurizio Setti. Lo ha svelato Gianluca Di Marzio. Setti si è recato in viale della Liberazione a Milano per parlare del futuro di Amrabat che il Verona riscatterà dal Bruges per 3,5 milioni di euro.

Quindici milioni la valutazione che Setti ha dato al giocatore che, a questo punto è sempre più chiaro, se ne andrà sicuramente a giugno. Oltre che di Amrabat Setti ha parlato con Marotta, da sempre un potente alleato del presidente scaligero, anche di Rrahmani e Kumbulla. I gioielli gialloblù hanno quindi già la valigia in mano.


 
  • Pagine:
  • 1
  • 2
  • 3
  • Giovanni Battista

    il 15/12/2019 alle 02:53 “Al Grido E Per Iscritto ''in A O In B Setti Vettene!!!”
    DEVE ESSERE IL GRIDO DI TUTTO LO STADIO AD OGNI PARTITA - CON QUESTO CHE FUTURO AVRÀ L´HELLAS VERONA ??? LA STORIA DEL DOPO VOLPI È PIANA DI FALLIMENTI SPORTIVI E DI SVENDITE DI TUTTI I VENDIBILI ......E DI UMILIAZIONI .... ORA ANCHE LO STADIO PER NON ANDARSENE E SPARIRTE DA VERONA???? SOLO I LECCATORI PROFESSIONISTI POSSONO CREDERE IN QUESTO "" PAGLIACCIO"""
     
  • Mike73d

    il 13/12/2019 alle 11:53 “Quando Si Vede Sempre E Solo Il Bicchiere Mezzo Vuoto... ”
    http://hellaslive.it/news/lhellas-verona-ha-chiesto-dimarco-allinter/ Perchè, con il mercato di gennaio alle porte si va in casa Inter solo per svendere....
     
  • Stefano Poli

    il 13/12/2019 alle 09:31 “Chi L'ha Detto?”
    Ora, ammettendo pure che l'ometto col sigaro appena vede un doblone luccicare venderebbe anche sua sorella, come ha insegnato la storia, io mi chiedo chi ha detto a colui che ha scritto sto articolo che sta andando a contrattare con l'Inter questi nostri 3 giocatori.... L'unica cosa che possono sapere è che è andato nella sede dell'Inter, tutto il resto è la grandissima voglia di costruire un petardo e gettarlo nel fuoco. Potrà essere vero come no, ma almeno adesso che un pò ci stiamo divertendo mi sembra da perfetti pusillanimi inventare le notizie per tenere sempre alto il livello di odio nei confronti delllo Strassar....Ripeto, godiamoci questo momento, auguriamoci di vivere ancora altre soddisfazioni quest'anno e poi se Mangiafuoco comincerà sul serio a far delle mosse da lestofante, allora ci daremo dentro con le manifestazioni di acrimonia e disprezzo nei suoi confronti.... Almeno per ora keep calm, che prevedere sempre a prescindere un futuro nero anche in un momento rosa, alla fine non ci si gode neanche quello
     
  • Claudio

    il 13/12/2019 alle 08:42 “Per Favore”
    SETTI VATTENE [email protected]!
     
  • Sarsacolo

    il 12/12/2019 alle 23:40 “Forse”
    è andato anche per parlare di Salcedo che come sappiamo è un pupillo di Juric. comunque manca poco a gennaio e vedremmo quali solo le sue reali intenzioni
     
  • Oste Chri

    il 12/12/2019 alle 20:19 “Tutti All’inter....”
    Quindi kumbu e rrahma saranno destinati a panchina/tribuna con i vari titolari di [email protected] loro...
     
  • Arnaldo

    il 12/12/2019 alle 19:44 “Indegno”
    a dicembre è già al tavolo delle vendite con tutto il vendibile e sembrerebbe che i conti non siano proprio apposto.. l incassato di tutti questi anni dove sta'?? non si smentisce mai
     
  • Fabio

    il 12/12/2019 alle 19:26 “La Cosa Fastidiosa Non è Che Vende A Fine Stagione”
    .... ma che lo faccia a dicembre!!!!
     
  • Franco Smizzer

    il 12/12/2019 alle 18:06 “Il Vero Affare è Juric”
    Perché è il classico manager all'inglese, tipo sir Ferguson del Manchester, e pure una persona illuminata. L'uomo giusto per hellas. Non dimentichiamoci che l'anno scorso, in serie B, Kumbulla era una riserva mentre quest'anno fa il titolare alla grande in serie A, a 19 anni. Discorso analogo va fatto per Rrahmani, chi lo conosceva? L'ha pescato Juric ed adesso è titolare fisso ed una sicura plusvalenza. E Veloso e Lazovic? Scartati al Genoa ed ora titolari a Verona e con le quotazioni in aumento. Amrabat poi è un affare d'oro. Quindi teniamoci stretto Juric, con lui si può costruire un futuro tranquillo e vedere un buon Hellas in campo. Vendiamo pure uno, massimo due, pezzi pregiati per sistemare il bilancio; io Kumbulla non lo venderei perché a 19 anni si prospetta per lui un grande avvenire.
     
  • Caramhellas3

    il 12/12/2019 alle 18:00 “Settorello”
    Un vero presidente di serie A rimane a sedere sulla sua scrivania e si sente bussare alla porta per i propri gioielli...i pezzenti invece vanno a mendicare. Onore a Giulini e Percassi, Settorello presidente da Lega Pro