NON E' SOLO CALCIOMERCATO

COSA C'E' DIETRO
IL VERTICE SETTI-MAROTTA

13/12/2019 11:41

Una cosa è certa: non è solo calciomercato. Il vertice tra Setti e Marotta di giovedì scorso nella sede dell'Inter ha una valenza molto più ampia per il futuro del Verona.

Non è un segreto per nessuno nel mondo del calcio che la parola di Marotta ha sempre contato molto nel Verona. Una santa "alleanza" che ha sicuramente agevolato l'ingresso di Setti nel mondo del calcio e che ha sempre fornito "consulenze" di livello. Marotta, ad esempio, è legato fin dai tempi di Genova allo studio del commercialista Guastoni, studio che ha firmato anche i bilanci del Verona. Guastoni, per intenderci, era uomo molto influente alla Sampdoria, ma anche molto influente all'Inter, tanto che in molti alla Sampdoria sospettarono che ci fosse il suo zampino quando Pazzini passò dal blucerchiato proprio alla maglia interista. (LEGGI QUI)

E poi c'è il ruolo di Volpi. Che ci fosse un "contatto" con Setti ormai è cosa risaputa. E i comunicati di ieri ne sono la prova più concreta. "Contatti" che magari non coinvolgono direttamente le società calcistiche (Spezia e Verona) ma che coinvolgono i rapporti economici tra Setti e il ricchissimo uomo d'affari. A leggere bene il comunicato di ieri di risposta a Volpi da parte dei legali di Setti si capisce come l'amministratore del Verona non chiuda la porta in faccia a Volpi. Si legge infatti: "In chiusura, va sottolineato che da oltre due anni Gabriele Volpi evita di incontrare Maurizio Setti, il quale gli ha più volte proposto di trovarsi per un chiarimento leale e corretto. L’invito di Maurizio Setti rimane valido“. E forse si è parlato anche di questo con Marotta. Un'intercessione, chiamiamola così, con Volpi, per cercare nuovamente un confronto diretto con il patron dello Spezia che Marotta conosce bene e stima tantissimo. Il mercato dunque, sarebbe solo, uno scenario sullo sfondo.

GIANLUCA VIGHINI


 
  • Paolo

    il 14/12/2019 alle 00:07 “Vorrei”
    Sapere chi gli dice cosa si dicono. Non potrebbero aver parlato di un prestito di un attaccante per gennaio? Adesso ghe solo amrabat kumbu e rrhamani come articoli?
     
  • Buteimettiveapostodc

    il 13/12/2019 alle 18:48 “Vertice In Cortile”
    All'ora d'aria.
     
  • Venus

    il 13/12/2019 alle 17:34 “Papo”
    Volpi non ha certamente bisogno di soldi in quanto si potrebbe tranquillamente comperare l'Inter ,il Milan o il Napoli.
     
  • Marangon

    il 13/12/2019 alle 13:03 “Ecco”
    Il gatto, la volpe e pinocchio
     
  • Papo

    il 13/12/2019 alle 12:50 “Per Me”
    è tutta na messa in scena...fanno finta di litigare e intanto i schei i sparise