CALCIOMERCATO

Amrabat, Napoli spinge:
Setti vuole 18 milioni

13/12/2019 19:10

Continua il pressing del Napoli su Sofyan Amrabat. Come riporta Sky, Tony D'Amico ha incontrato il ds Giuntoli per parlare del centrocampista marocchino, una delle rivelazioni di questa Serie A.

La richiesta della società scaligera rimane di 17/18 milioni di euro, mentre quella di De Laurentiis è salita intorno ai 13/14 milioni (compresi bonus).

Amrabat potrà trasferirsi (per regolamento) solamente a giugno.

Per Sportmediaset,it, invece, Amrabat sarà sicuramente un giocatore del Napoli il prossimo anno (accordo a 16 milioni). Scrive così la redazione sportiva di Mediaset: "Accordo trovato con il Verona per il centrocampista Sofyan Amrabat, nazionale marocchino con passaporto olandese, incontrista "Gattuso-style" che si è rivelato prepotentemente in questo inizio di campionato in gialloblù. Un colpo messo a segno con largo anticipo: Amrabat arriverà nella prossima stagione. Il Napoli spenderà 16 milioni per assicurarsi questo giocatore. Un accordo quasi a metà strada tra i 20 che chiedeva Setti e i 14 che offriva inizialmente De Laurentiis. Amrabat in questo momento si trova a Verona in prestito dal Bruges, con diritto di riscatto fissato a 3,5 milioni. Tecnicamente il Verona deve comunicare al Bruges di voler esercitare questo diritto e versare l'equivalente nelle casse dei belgi. Questa operazione consentirà comunque al club veneto di realizzare una pesantissima plusvalenza. Il Napoli ha accelerato i tempi in queste ultime ore per sventare un tentativo dell'Inter, documentato dalla visita del presidente Setti nella sede nerazzurra. Amrabat oggi guadagna 300.000 euro a stagione, ingaggio che al Napoli verrà quadruplicato".


 
  • Pagine:
  • 1
  • 2
  • 3
  • Ioi

    il 14/12/2019 alle 20:10 “Fate”
    un trapianto.
     
  • Caramhellas3

    il 14/12/2019 alle 12:45 “Fregghy”
    La tua faccia dice tutto....
     
  • Ioi

    il 14/12/2019 alle 12:29 “Il Problema”
    sono quegli zerbini come te che allo stadio ci vanno e permettono al puparo di continuare a tenere aperta la baracca. Buttate nel vaio.
     
  • Fregghy

    il 14/12/2019 alle 12:23 “Le Solite Miserie....”
    Gente che spererebbe di avere un presidente plurindagato....brao Mirko...non te te smentissi mai...e il belo le che te si in bela compagnia... Riguardo colui che classifica come feccia coloro, che a differenza sua, i colori gialloblu li sostengono coi fatti beh...che dire....orgoglioso de essar un diversamente tifoso da uno come ti...credulone di qualsiasi notizia gli venga propinata...con l'augurio che tu possa mangiarti il fegato alla prossima vittoria....PS.....continua a star a casa, l'assenza de personaggi come ti è solo che un bene...
     
  • Arnaldo

    il 14/12/2019 alle 12:02 “A Però”
    arrivato ad agosto e venduto a dicembre per 30 denari.. dopo magari l'anno prossine vale 50.. Setti te si un morto de fame..
     
  • Luca

    il 14/12/2019 alle 11:51 “Setti Sempre Lo Stesso”
    Purtroppo non gliene frega una fava dei tifosi, vuole solo lo sterco del demonio
     
  • Caramhellas3

    il 14/12/2019 alle 10:28 “Settorello Una Vergogna”
    E se poteva partire a Gennaio avrebbe avuto gia il biglietto dell’aereo pronto! E mi immagino poi come si impegnerà da qui a Giugno....Attendiamo ora le cessioni di Kumbulla e Rahmani. Un onore non venire allo stadio e mischiarmi con la feccia che lo sostiene. Un onore.
     
  • Mir/=\ko

    il 14/12/2019 alle 08:54 “Ma Perché Volpi Non Si Compra Il Verona??”
    ....
     
  • Papo

    il 14/12/2019 alle 07:58 “Perché”
    ti fidi ancora di quello che dice?anche con caceres non c'era nessun accordo
     
  • Alex85

    il 14/12/2019 alle 07:28 “Nulla Cambia”
    giusto quello che gli serve per far star zitto Volpi. Purtroppo i risultati della squadra hanno fatto dimenticare quanto sia tristo questo personaggio .