CHIEVO VERONA

Juve stabia punge in
rimonta, Chievo k.o 2-3

13/12/2019 20:06
Il Chievo Verona di mister Michele Marcolini cade in casa contro la Juve Stabia di mister Caserta dopo una partita stregata per i gialloblù. Primo tempo in totale controllo per il Chievo che si porta sul doppio vantaggio grazie ai goal di Rigione e Pucciarelli al 26' e 31'. Sull'1-0 è bravo Rigione a deviare in porta di tacco un corner di Esposito, mentre sul raddoppio è bravo Rodriguez a crossare sul secondo palo e a trovare la volè di Pucciarelli per il 2-0. Prosegue il problema infortuni in casa Chievo, con Marcolini costretto a cambiare dopo pochi minuti di gioco sia Ceter che Obi per infortunio, i quali si aggiungono ad un'infermeria già piena.

Nella ripresa la partita cambia subito volto. Alla prima vera occasione della sua gara la Juve Stabia trova il goal dell'1-2 grazie al colpo di testa di Addae sugli sviluppi di un corner. Gli ospiti prendono coraggio avendo due belle occasioni con Forte su cui Semper però si fa trovare pronto. Il Chievo al 72' ha l'occasione di portarsi sul 3-1 con un tiro alto di Meggiorini da buona posizione e sul ribaltamento di fronte ecco l'episodio che cambia la gara.

Al 74' Vaisanen interviene nettamente sul pallone su una percussione di Forte ma l'arbitro incredibilmente assegna il penalty. Forte si presenta sul dichetto realizzando il goal del 2-2. A questo punto l'inerzia della gara cambia nonostante il Chievo ci provi fino alla fine a trovare il goal del nuovo vantaggio. Al 90' traversone un po' casuale degli ospiti, Semper sbaglia i tempi di uscita stendendo Forte per il secondo rigore degli ospiti. Ancora Forte sul dischetto realizza il goal del definitivo 2-3. Beffa clamorosa per il Chievo che esce dal Bentegodi senza punti e con tanto rammarico per come è arrivata questa sconfitta. Il Chievo resta fermo quindi a 24 punti in classifica e nel prossimo turno i gialloblù saranno ospiti del Cittadella, nella sfida valida per la 17a giornata di Serie B. Fischio d’inizio sabato 21 dicembre alle ore 15.00.

96' Finisce qui la gara. Il Chievo perde 2-3 contro la Juve Stabia.

95' Rodriguez sfiora il goal!!! Meggiorini scodella sul primo palo e Rodriguez di testa sfiora il palo.

92' Espulso Mandelli, secondo allenatore gialloblù, per proteste. Saltano i nervi gialloblù in questo finale.

91' Punizione per il Chievo. Palla deviata in corner con il Chievo che sfiora il goal del 3-3.

90' 5' di recupero

90' GOAL DELLA JUVE STABIA!!!! Forte spiazza Semper sulla sinistra e ospiti avanti clamorosamente in questo finale.

90' Rigore per la Juve Stabia per un'entrata in ritardo di Semper su Rossi.

89' Corner per il Chievo. Esposito calcia sul primo palo, Meggiorini di testa spizza sul secondo palo sfiorando il goal.

86' Terzo cambio Chievo. Fuori Pucciarelli, dentro Rovaglia.

86' Ammonito Mallamo per un fallo su Dickmann.

83' Ci prova Dickmann con un traversone sul secondo palo ma l'azione sfuma sul fondo.

79' Terzo cambio per la Juve Stabia. Fuori Canotto, dentro Rossi.

75' Goal della Juve Stabia. Forte spiazza Semper per il 2-2 degli ospiti.

74' Calcio di rigore per la Juve Stabia. Vaisanen entra nettamente sul pallone ma l'arbitro concede il penalty clamorosamente. Ammoniti Vaisanen e Meggiorini per proteste.

72' Grande azione di Rodriguez che recupera palla in mezzo al campo, serve in area Meggiorini che calcia a botta sicura ma la palla termine di poco sopra la traversa.

67' Ammonito Rodriguez per aver disturbato Russo al rinvio.

66' Ancora Esposito al centro, Meggiorini gira di testa ma Russo blocca la sfera.
65' Calcio d'angolo per il Chievo. Esposito calcia sul secondo palo ma la difesa ospite devia in angolo.

62' Secondo cambio per la Juve Stabia. Fuori Mezavilla, dentro Elia.

56' Ammonito Calò per un fallo su Di Noia.

55' Ancora ospiti pericolosi con Forte che da due passi di testa tira indirizza centralmente tra le mani di Semper.

53' Punizione per la Juve Stabia. Traversone sul secondo palo ma Semper esce bene sventando il pericolo.

52' Primo cambio per gli ospiti. Fuori Buchel dentro Mallamo.

51' Ancora gli ospiti pericolosi con Bifulco ma Semper è attento e blocca il tiro dell'attaccante.

49' GOAL DELLA JUVE STABIA!! Corner calcia bene in mezzo e Addae di testa batte Semper sul secondo palo.

48' Pericoloso Forte su un errore in disimpegno di Vaisanen. Forte calcia in porta ma Semper devia in corner.

46' Ricomincia la sfida al Bentegodi con il Chievo che dovrà difendere il doppio vantaggio.

SECONDO TEMPO

48’ Finisce qui il primo tempo. Chievo avanti 2-0 all’intervallo.
47’ Fallo su Meggiorini. Punizione per il Chievo.

45’ 3’ di recupero

39’ Ci prova la Juve Stabia con Canotto ma l’azione sfuma con il recupero palla dei gialloblù. Ospiti in difficoltà ad impostare la manovra.

31’ Goal del Chievo!!!! Bellissima azione dei gialloblù con Rodriguez che scende bene sulla sinistra, corsa sul secondo palo dove Pucciarelli al volo calcia forte spiazzando Russo. 2-0 Chievo.

27’ Ammonito Ricci per un fallo su Segre.

26’ Goal del Chievo!! Corner calciato molto bene da Esposito e Rigione di tacco realizza il vantaggio.

24’ Pericolosa incursione di Segre con Troest che recupera in extremis deviando in corner.

20' Ancora occasione colossale per il Chievo. Cotali crossa bene al centro e Di Noia di testa mette alto di poco sopra la traversa.

16' Occasione enorme per Rodriguez che si gira bene in area, sfiorando con un tiro di destro il palo alla sinistra di Russo. Chievo vicino al vantaggio.

13' Squillo della Juve Stabia. Canotto pesca bene Bifulco in area, ma il tiro dell'attaccante è debole terminando comodo tra le braccia di Semper.

12' Esposito crossa in mezzo ma Addae allontana il pericolo.

10' Chievo pericoloso con Cotali. Il terzino gialloblù crossa in area ma la palla termina in angolo.

8' Subito un doppio cambio per il Chievo. Fuori Ceter e Obi per infortunio, dentro al suo posto Rodriguez ed Esposito.

6' Fallo di Vaisanen. Punizione per la Juve Stabia.

3' Ammonito Buchel per un fallo su Di Noia

1' L'arbitro Di Martino di Teramo da il via alla gara.
PRIMO TEMPO

Chievo Verona (4-3-1-2): Semper, Cotali, Rigione, Vaisanen, Dickmann, Obi (8' Esposito), Di Noia, Segre, Pucciarelli (86’ Rovaglia), Meggiorini, Ceter (8' Rodriguez)..All: M. Marcolini

Juve Stabia (4-3-3): Russo, Vitiello, Troest, Mezavilla (62' Elia), Ricci, Buchel (52' Mallamo), Calò, Addae, Canotto (79' Rossi), Forte, Bifulco..All: F. Caserta

Arbitri: A. Di Martino (Teramo), Assistenti: A. Cipressa, A. Berti, IV ufficiale: L. Illuzzi.

Ammoniti: 3' Buchel, 27’ Ricci, 56' Calò, 67' Rodriguez, 74' Vaisanen, 74' Meggiorini, 86' Mallamo

Reti: 26’ Rigione, 31’ Pucciarelli, 49' Addae, 75' Forte (R), 90' Forte (R)

Corner: 6-1
 
  • Caramhellas3

    il 14/12/2019 alle 15:32 “Bet”
    Partita palesemente venduta al calcioscommesse come i clivensi sono abituati a fare da lustri. A quando la radiazione definitiva?
     
  • Oste Chri

    il 14/12/2019 alle 12:01 “Visti I Nomi A Livello Singolo...”
    ...per me è da primi posti; mi sembra di vedere Grosso l anno scorso col verona; na ferrari col pilota de na 500....che poi Campedelli preferisca fare un altro anno di B per mettere apposto i bilanci, allora è un altro paio di maniche. Comunque a me Marcolin non ha mai convinto
     
  • Mir/=\ko

    il 14/12/2019 alle 08:53 “Unico Obiettivo In Estate?”
    ... sistemare i bilanci! avete allestito una rosa da Lega Pro, ad essere buoni ed ecco i risultati. e c'è chi parlava di "obbligo di risalita immediata". è già un miracolo che non siate spariti nel semi professionismo.
     
  • Max

    il 14/12/2019 alle 00:27 “Lega Pro...”
    Bisogna iniziare a fare punti, poiche' questa squadra se raggiunge la salvezza e' come se vincesse lo scudetto.....di una mediocrita' impressionante !!!!