IL GIOCATORE DEL CHIEVO NEL POST-MATCH

Giaccherini: Buon punto
ma noi poco concreti

29/12/2019 14:39

“Andiamo in campo sempre per vincere. Chiaro che battere il Pescara, sul suo stadio, non è facile. Ci abbiamo provato ma non siamo riusciti a sfruttare le occasioni create. Anche i nostri avversari hanno creato opportunità e siamo stati bravi noi a sbarrargli la strada. Lo 0-0 non rispecchia ciò che si è visto sul terreno di gioco. Potevano esserci dei gol. Ci accontentiamo di questo punto, attendendo il nuovo anno per incrementare la nostra classifica”. Così alla fine del match col Pescara, pareggiato 0-0, il giocatore del Chievo, Emanuele Giaccherini. Prosegue il clivense: “Con un pizzico di concretezza in più, l’avremmo potuta vincere. L’occasione di Djordjevic è stata clamorosa. Anche il Pescara però poteva farci male. Cosa è macato nelle ultime gare? Lucidità. Inoltre qualche infortunio in rosa ci ha penalizzato. Chi ha sostituito s’è impegnato molto, però è necessario lavorare sui dettagli. Ad ogni modo, il mio voto al Chievo nel girone d’andata è 7”.

Sulla sua condizione: “Sto bene, mi sto riprendendo ma non sono al 100%. Nella sosta invernale dovrò lavorare molto per recuperare il mio standard. Sono contento delle mie prestazioni, per le poche gare che ho giocato. Ora serve continuità”.

A.F.


 
Nessun commento per questo articolo.