CICLISMO

Fratello di Viviani vince
alla prima gara da Pro

20/01/2020 18:53
Attilio Viviani vince subito e non perde tempo alla Tropicale Amissa Bongo 2020. Il portacolori della Cofidis conquista la prima tappa della corsa africana conquistando così il primo successo da professionista proprio nel giorno dell’esordio ufficiale.

Già vincitore della Schaal Sels in qualità di stagista della formazione transalpina, il 23enne veronese, fratello di Elia, conferma di poter essere già competitivo a livello internazionale trionfando nettamente nello sprint sul traguardo di Ebolowa, dove la prima frazione della corsa gabonese si concludeva al termine di 149 chilometri in provenienza da Bitam.

Alle spalle dell’azzurro, che indossa la prima maglia di leader della corsa, hanno chiuso Lorrenzo Manzin e Biniam Girmay.
 
Nessun commento per questo articolo.