BASKET A2

La Tezenis spazza
via Imola 87-70

02/02/2020 19:51

Bellissima vittoria della Tezenis che batte Imola con un rotondo 87-70 all'Agsm Forum. La squadra di Coach Diana ha dominato la partita dal secondo quarto, dilagando poi nella ripresa. Ora i gialloblù salgono a 24 punti in classifica consolidando il quarto posto. Migliore in campo Candussi con 20 punti. Prossima sfida mercoledì sera a Ferrara.

ULTIMO QUARTO. Imola sparisce dal campo e la Tezenis è inarrestabile: con Prandin arriva fino all'80-54. Si gioca a ritmi lenti con il risultato ormai scritto. Loschi segna un bel canestro che vale l'84-58. I minuti scorrono veloci con la Tezenis, che ha già in pugno la vittoria: Diana offre l'occasione per far giocare i giovani Guglielmi e Beghini. Finisce 87-70 per la Scaligera!

TERZO QUARTO. Con Bobby Jones la Tezenis vola sul +10 (49-39): Imola fatica a fare canestro e non è solida in difesa così Hasbrouck porta la Tezenis fino al +16 (57-41). Rosselli umilia Imola con una tripla (60-41). Udom va a segno ai liberi e poi Bowers cerca di sbloccare gli emiliano-romagnoli (65-45). I biancorossi faticano ogni minuto che passa e la Tezenis segna ancora con Candussi (69-49). Bowers accorcia fino al -18. In chiusura segna anche Tomassini: a 10 minuti dalla fine è 73-52 per i gialloblù.

SECONDO QUARTO. Grande equilibrio anche nel secondo quarto in un Agsm Forum sold-out (più di 5200 persone GUARDA VIDEO): dopo una bella schiacciata di Udom, e un canestro di Rosselli, è 18-17 per la Scaligera. Morse cerca di spingere Imola ma ancora Rosselli impatta il match (23-23). Verona prova a cambiare ritmo e con Prandin e Loschi si porta sul +4 (29-25). Hasbrouck aumenta il distacco (35-29). Nel finale segnano Udom e Fultz. Al'intervallo è 39-33 per la Tezenis.

PRIMO QUARTO. La Tezenis vuole tornare alla vittoria all'Agsm Forum: c'è Imola da battere. Coach Diana parte col quintetto formato da Tomassini, Hasbrousk, Rosselli, Jones e Candussi. Dopo il minuto di silenzio per la morte di Kobe Bryant (GUARDA VIDEO/OMAGGIO DELL'AGSM FORUM), il primo canestro è di Candussi. Morse pareggia subito i conti. Poi gli emiliano-romagnoli volano sul 2-7 con Baldasso. Verona rincorre e trova il pareggio con Candussi e poi, subito dopo, lo stesso centro friulano sorpassa (9-7). Si gioca punto a punto e Imola torna avanti con Ingrosso (13-14).


 
  • Gg

    il 03/02/2020 alle 19:39 “Molto Bene”
    nell'arrivare una tanto invocata prestazione di Candussi con prepotenza e muscolarità sotto canestro (pur con un' Imola non molto antagonista in quel settore), le cose si sono messe bene fin da subito... aggiungiamoci un Udom che sembra aver ritrovato agilità, impatto e punti da ala forte, e Rosselli in versione Guidone di nuovo in cattedra - senza dimenticare il resto della squadra e il coaching staff - ed ecco confezionata un'ottima vittoria...anche gli incroci di classifica ci vengono incontro, e quindi di nuovo in piena corsa e in ripresa... avanti così!!
     
  • Otello

    il 03/02/2020 alle 01:34 “Risultati”
    Bisogna tenere duro e vincere più partite fino alla fine del girone di ritorno dopo con il ritorno di Severini e Poletti abbiamo una rosa di 10 giocatori intercambiabili e con un po di fortuna (che fino ad oggi non ci ha aiutato) potremo fare bene molto bene. FORZA SCALIGERA
     
  • Pippo

    il 03/02/2020 alle 00:27 “Rosselli...”
    ...stasera ha giocato al limite della legalità. Il regolamento consente due soli stranieri in campo.
     
  • Torio

    il 02/02/2020 alle 22:08 “Rosselli Et Al”
    Candussi, Udom, ritrovati e dominanti. Ma guardate la valutazione complessiva di Rosselli! non ha sbagliato un tiro, 14 assist, rimbalzi. Per favore, non tiriamo conclusioni fantasiose appena fanno una partita sotto tono, ci manca poco che tiriamo in ballo gli alieni. Stasera tutto arrosto, speriamo che serva per scacciare definitivamente la scimmia. Serve gente al palazzo ed entusiasmo, altro che complottismi
     
  • Carlo

    il 02/02/2020 alle 22:01 “.”
    il migliore in campo non è necessariamente che fa più punti