NUMERI

Difesa di ferro
Hellas quarta assoluta

13/02/2020 11:04

Le certezze erano poche, all'inizio. Ma poi, partita dopo partita, la difesa del Verona è diventata un bunker insuperabile. La squadra di Juric al momento è quarta assoluta in classifica per numero di reti subite (24) alle spalle solo di Inter, Juventus, Lazio. Una solidità figlia di un lavoro attento e meticoloso che ha portato il reparto ad essere una garanzia assoluta.

Non a caso i difensori del Verona sono stati da subito corteggiati dalle grandi società. Rrahmani ceduto al Napoli a gennaio e Kumbulla voluto da mezza Europa sono gli interpreti principali di una difesa che cresce di gara in gara e che sa confrontarsi a pari livello contro attaccanti di caratura mondiale.


 
  • Pagine:
  • 1
  • 2
  • Mir/=\ko

    il 14/02/2020 alle 17:04 “Beh, Ragazzi...”
    ... adesso siamo ricchi sfondati con tutti questi bei milioni derivanti dalle vendite. quindi la nostra società avrà finalmente la possibilità di investire pesantemente nella rosa per creare il modello ATALANTA! Giusto? Perché non dovrebbe farlo una società ambiziosa?
     
  • Marco Bertagna

    il 14/02/2020 alle 10:50 “Caramerdas3”
    Ti amano tutti EBETE
     
  • Papo

    il 14/02/2020 alle 05:54 “Solo Una Cosa”
    Setti come giusto deve fare cassa con le cessioni..ma con i 60 milioni incassati ne deve prendere quelli che servono ed investire su juric ... tre anni di contratto a crescere da un milione fino a 2 collegati agli obbiettivi...deve essere lui il nostro top player
     
  • Hellasmastiff

    il 14/02/2020 alle 02:21 “Caramhellas3”
    Caramhellas sei un figlio di putt.na !!!! codardo vile dietro una testiera fai il fenomeno bimbominkia!!! con tutte le cose che ci son da fare perdi ogni giorno tempo a scrivere bojate fatte ad arte per destabilizzare il mondo hellas.. ma di destabilizato esite il tuo cervello da mentecatto....... i tuoi genitori ti dobrebbero insegnare a fare altro di molto più utile che scrivere demenze..... sei un emerito cogl.ione!!!!
     
  • Paolo

    il 14/02/2020 alle 00:26 “Caramela”
    Ucciditi
     
  • Stephen King

    il 13/02/2020 alle 23:16 “Al Menagramo”
    Ti ricordo che 3 settimane fa dicevi di invidiare una società come la Spal per aver ripreso Bonifazi....giusto per ricordarti che pur di sputtan.re l'Hellas scrivi delle ridicole nefandezze che ti fanno fare la figura di un clown disoccupato. Percassi ha aziende con tanti di quei dipendenti che probabilmente faresti fatica a contare senza la calcolatrice, e poi sicuramente investendo su Sartori ha fatto la mossa giusta, ed è quello che ora dovrebbe cercare di fare anche Setti con Juric sempre che sussistano le condizioni. Però se Juric dovesse scegliere Napoli o l'Atalanta per cimentarsi in squadre di valore superiore o per qualsiasi altro motivo, io sono sicuro che tu il giorno dopo scriverai 2-3 mila post pieni di negatività verso tutto e tutti preveggendo retrocessioni a gennaio e via con tutte le altre cose ormai note su questo blog...Ormai sei anche insopportabilmente prevedibile
     
  • Penzo11

    il 13/02/2020 alle 22:03 “Cara Mella”
    Perché non torni nella natia Campania e tiieni al tuo Napoli, Avellino, Salernitana? Tu saresti più contento, noi pure. Lo sai quanto io odi Setti ed il,leccabuste D amico, ma in un anno così riesci una volta dicasi una a non criticare qualcuno/qualcosa? Di natura sei sempre e solo pessimista? Ma il mondo c’è l ha con te?
     
  • Caramhellas3

    il 13/02/2020 alle 18:56 “Stephen King”
    Se ti sentisse Percassi si piegherebbe in due dalle risate. Ah no scusa, hai ragione, l’Atalanta ha in albo d’oro ricchissimo fra scudetti e coppe...forse si piegherebbe in due dalle risate anche Cellino che stipendia Balotelli ben piu di 2 milioni....puah!
     
  • Giampaolo

    il 13/02/2020 alle 18:45 “Stephen King”
    Approvo in toto quanto hai scritto. Finalmente qualcuno si esprime intelligentemente! BRAVOOOOOO
     
  • Matteoo

    il 13/02/2020 alle 18:22 “Stephen King ”
    Vorrei che questo tuo commento fosse visualizzabile costantemente al posto dei banner pubblicitari. 92 minuti di applausi!