IL MISTER DEL CHIEVO

Marcolini: Gestione ok
nonostante loro pressing

23/02/2020 18:53

"Dopo aver trovato il gol, abbiamo fatto l'errore di mantenere un inutile possesso palla, permettendo agli avversari di salire sulla nostra metà campo. Sono sbagli da non commettere più, perchè ciò ci ha fatto soffrire". Così in sintesi, l'allenatore del Chievo, Michele Marcolini, al termine del match vinto a Pordenone per 0-1. Prosegue il mister clivense: "La squadra tutto sommato ha giocato bene, dimostrandosi molto disponibile a ciò che avevamo preparato in settimana. Il Pordenone è un avversario difficile e siamo stati bravi a neutralizzarlo nel suo momento di maggiore pressione. Nel secondo tempo non siamo stati brillanti, ma mantendo la calma siamo stati diligenti nella gestione. In alcune delle precedenti gare, questa capacità è mancata. Faccio i complimenti a tutto il nostro centrocampo ed in particolare a Garritano che ha pure segnato. Obi e Segre hanno dato il loro contributo mettendo ordine a stando attenti alla tattica. Un applauso anche a Zuelli che è sceso in campo, sereno e tranquillo, mostrando grande carattere".

Sui risultati e la classifica: "Sono contento perchè stiamo trovando continuità. I ragazzi stanno aumentando la fiducia in loro stessi".

A.F.


 
Nessun commento per questo articolo.