IL PORTIERE DELL'HELLAS

Silvestri: Mi mancano
allenamenti, tifo e gare

26/03/2020 21:45

“Io e la mia famiglia stiamo bene. Aspettiamo che passi questo momento difficile, stando a casa. Sono giorni molto particolari. Mi mancano molto sia gli allenamenti che le partite, però cerco di passare le ore nel miglior modo possibile”. Così in sintesi il portiere del Verona, Marco Silvestri, nella rubrica Distanti ma comunicanti, pubblicata sul sito dell’Hellas. Prosegue il gialloblù, come tutti bloccato dall’emergenza sanitaria: “Cerco di allenarmi con la mia compagna Sofia e mi piace fare le dirette su Twitch. E’ una passione che ho sempre avuto ”.

Sul rapporto con Radunovic e Berarardi, gli altri 2 portieri del Verona: “E’ un rapporto speciale e tutti e tre attualmente cerchiamo di fare più o meno le stesse cose, anche se vista la situazione non ci alleniamo insieme”.

Sul preparatore gialloblù Cataldi: “Ci ha dato delle indicazioni e allenamenti da fare. Sto attento alla dieta e mangio cose salutari senza esagerare”.

Sugli allenamenti e sulle gare al Bentegodi: “Non vedo l’ora di poter tornare a Peschiera ad allenarmi con tutti i miei compagni. Ho una voglia matta di tornare a giocare e di respirare il profumo dell’erba del terreno di gioco. Mi manca moltissimo poi anche il nostro stadio. L’affetto e l’incitamento dei nostri tifosi si fa sentire parecchio. E’ assurdo che sia finito così tutto in un attimo”.

A.F.


 
Nessun commento per questo articolo.