L'IDEA

Dalla Fifa la proposta
del mercato-extralarge

28/03/2020 14:49

Mercato aperto dall'estate fino alla conclusione dell'anno. E' questa la clamorosa idea proposta dalla FIFA per tutelare ogni club, coinvolto come il mondo intero, nell'emergenza Covid-19. L'ipotesi è stata avanzata dalla Federazione capeggiata dal presidente Infantino, per consentire alle compagini di tutto il globo, di costruire al meglio le rose e salvaguardare i propri bilanci. La tempistica delle transazioni, varierebbe a seconda della conclusione dei tornei delle svariate leghe. Il suggerimento potrebbe essere davvero preso in considerazione, ma al momento i pareri sulla questione non trovano tutti concordi. L'ex mister Fabio Capello, ad esempio, si pone favorevole, mentre il presidente del Genoa Enrico Preziosi, è contrario e "vota" per l'apertura e chiusura della solita finestra estiva, per poi riprendere nel solo mese di gennaio 2021 col mercato di riparazione. L'idea viene rigettata anche dall'ex Hellas, Luca Toni. Per il "vice-sindaco" gialloblù, il mercato-extralarge non servirebbe a nulla in quanto i colpi alla fine verrebbero ufficializzati comunque nell'ultima settimana. Con un ampio margine di tempo, tutti lavorebbero con calma ritenendo controproducenti le operazioni affrettate. Incerto invece il ds del Cagliari, Marcello Carli, il quale, evidenzia difficoltà organizzative in tal senso, pur considerando la proposta interessante.

A.F.


 
Nessun commento per questo articolo.