LA TESTIMONIANZA DI ANDREA, TIFOSO DEL VERONA

ECCO IL PRIMO
#RICORDOGIALLOBLU

28/03/2020 15:06

Siamo stati letteralmente invasi da mail con il racconto del vostro #ricordogialloblù. Il primo che pubblichiamo è di Andrea che ha legato le vicende del Verona ad un suo fatto personale. Continuate a mandarci i vostri racconti a [email protected]


Volevo raccontare di quel memorabile giorno, di gioia infinita e di una cosa persa , ma fortunatamente ritrovata.

Ero in curva sud e alla fine della partita Verona -Avellino la gioia del popolo gialloblu' si scateno' con balli sulle tribune.

Non mi ero accorto di aver perso qualcosa: la patente.

Il giorno dopo ricevetti una telefonata da una ragazza che mi diceva di aver trovato sui gradini la mia patente.

La ringraziai della gentilezza e ci accordammo per recuperare il documento. Come ringraziamento le portai un profumo .

La patente era in pessime condizioni forse perché calpestata , ma la potei utilizzare ancora per molto tempo.

Ora a 60 anni , dopo 35 anni, Gianluca mi ha fatto tornare in mente un ricordo che e' emerso immediatamente , anche se niente di che, l'ho voluto condividere.

Andrea


 
  • Davide

    il 30/03/2020 alle 19:54 “#ricordogialloblu”
    Buonasera. Quando pubblicate, dopo il primo, i ricordi GialloBlu? Grazie.
     
  • Penzo11

    il 29/03/2020 alle 21:59 “Mi Sa Che Hai Sbagliato Profumo”
    Scherzo, dai! Gran giornata
     
  • Caniggia

    il 28/03/2020 alle 23:53 “Pensavo Che Finisse Con”
    ora a 60 anni dopo 35 anni di matrimoniosto ancora con quella ragazza.... sarebbe stata una bela storia. buon week end