PARLA IL DS DELL'HELLAS

D'Amico: Kumbulla forte?
Tutto merito di Setti

23/05/2020 18:20

"Dopo il Covid-19 tutte le squadre avranno più problemi di budget, a cominciare dalle big europee. Una società come il Verona non può permettersi di indugiare davanti a certe offerte. Ma non ci pensiamo, siamo concentrati per farci trovare pronti alla ripartenza. Pensare a finire bene il campionato è quello che conta, poi penseremo al mercato". Così il Ds del Verona Tony D'Amico parla ai microfoni di Sky Sport.

Marash Kumbulla è il pezzo pregiato in casa gialloblù: "E' forte, lo valutiamo più di 25 milioni di euro. Ha giocato un campionato strepitoso e su di lui ci sono top club europei. Avrà tante richieste, succede già oggi. Ma è presto per parlare di cifre: non è detto che parta, c'è ancora tanto tempo. E' bello che venga dalle giovanili, è tutto merito di Setti" ha chiosato D'Amico.


 
  • Pagine:
  • 1
  • 2
  • Oscar

    il 24/05/2020 alle 20:38 “Venus”
    Non capisco la tua ironia, ho espresso solo un mio parere. Punto. Con chi giochiamo lo so, li sai, lo sanno tutti i tifosi, quindi non giochiamo con l isola rizza. Se non accetti confronto, pazienza e ti chiedo pure scusa, ma l evidenza della fortuna di avere kumbulla in questa stagione a questo livello non è merito di setti. E poi non ricordo troppi elementi del ns vivaio che hanno invaso il calcio mercato, purtroppo. Cmq ok tuo pensiero, non facciamo discussioni inutili, ciao e forza Hellas
     
  • Marco Bertagna

    il 24/05/2020 alle 19:22 “Caramerdas3”
    Ti entanto continua a vender le sigarette ai semafori
     
  • Venus

    il 24/05/2020 alle 15:35 “Penzo 11”
    Dimenticavo.....non sono assolutamente " un beneficiario " di Setti ne di nessun altro presidente del Verona. Sono solamente un vecchio tifoso che segue l'Hellas da più di 55 anni , che ha visto la prima partita a 14 anche se non abitante in Veneto. Forse lo vedo in modo distaccato da voi ma in tutte le mie cose sono molto obbiettivo ,anche col tifo. Sempre Forza Hellas.
     
  • Venus

    il 24/05/2020 alle 15:25 “Penzo 11”
    Siamo in un paese fortunatamente libero ed esiste la libertà di espressione e di pensiero. Ognuno, nel rispetto delle idee altrui, è libero di esprimersi come crede . Le offese, tanto più quelle gratuite, appartengono a menti chiuse e problematiche.
     
  • Penzo11

    il 24/05/2020 alle 14:25 “Caro Venus”
    Che tu sia un “beneficiario” di Setti è risaputo e quindi i tuoi commenti non possono che essere quelli. Ma almeno ti esprimi in italiano compiuto e non insulti chi non la pensa come il padrone: credimi, almeno questo ti fa onore. Un caro saluto
     
  • Franco Smizzer

    il 24/05/2020 alle 12:34 “Merito Di Juric”
    Senza di lui Kumbulla farebbe la riserva di Gunther, Rrahmani e Bocchetti. Questa è la verità, secondo me. Juric ha la vista lunga e le palle quadrate, non ha esitato a schierare titolare un 19enne di cui ha visto le qualità, e che l'anno prima in serie B aveva fatto solo qualche apparizione. Quindi il merito è suo, con un altro allenatore dubito moltissimo che Kumbulla avrebbe giocato titolare fisso e avuto la valorizzazione attale.
     
  • Luca

    il 24/05/2020 alle 11:45 “Che Robe Oh”
    Si stava di un bene in questi tre mesi, senza le polemiche per ogni intervista... E subito senza neanche essere ripartiti si riesce subito a tornare gli haters seriali di tre mesi fa... Basta
     
  • Ector

    il 24/05/2020 alle 11:24 “Quando Riportate Le Interviste...”
    ..riportatele complete, e non fate “taglio e cucito” a seconde del significato che volete dare o far credere alla gente. Non lo dico per fare polemica..ma perché bisogna essere anche corretti verso chi non ci sta simpatico..forza hellas sempre
     
  • Caramhellas3

    il 24/05/2020 alle 11:20 “Venus”
    Costruire una rosa fatta di prestiti e prestitini, vendere i migliori già a Gennaio per accattonare qualche dollaro in piu, non avere mai la pancia piena tanto da volersi disfare anche di Kumbulla, sì denota proprio che la società del tuo amatissimo è completamente devastata. Ora perchè ha avuto la fortuna di indovinare un allenatore, dopo i disastri degli anni passati, allenatore che a breve perderà pure perché non ha ne i soldi ne un progetto per tenerlo, tu ne fai un santo e un lungimirante. La verità è che è un capitalista senza capitali, un poveraccio se rapportato a presidenti delle squadre che lottano per non retrocedere in B (figuriamoci a quelli delle squadre medie) che gioca con l’Hellas come si gioca alla roulette e che sta in piedi solo con i soldi del paracadute che i suoi padroni Lotito e Delaurentis continuano a firmare. Il classico servo del sistema.
     
  • Venus

    il 24/05/2020 alle 08:07 “Oscar”
    Ok. mi hai convinto. Setti ha distrutto l'ottimo e redditizio settore giovanile da sempre vanto e serbatoio della prima squadra mentre questa e la società le ha completamente devastate e adesso giochiamo con l'Isola Rizza.